Nella rete dei No Vax: ordini e lavaggio del cervello VIDEO - Live Sicilia

Nella rete dei No Vax: ordini e lavaggio del cervello VIDEO

Siamo entrati nel cuore del sistema No Vax, non si contano i siciliani. I particolari
46 Commenti Condividi

PALERMO – I link corrono nella discussione sul nostro sondaggio: siete favorevoli all’obbligo vaccinale?. Tra i No Vax che eseguono l’ordine di “sfondare con commenti, non dategli tregua” il link di LiveSicilia, ci sono migliaia di siciliani. In pochi minuti oltre 2.600 persone visionano e agiscono, dopo qualche ora sono decine di migliaia.

Ecco uno dei messaggi che invitano a "sfondare con commenti" un sondaggio di LiveSicilia

A dettare la linea sono utenti anonimi organizzati gerarchicamente con filtri per nascondere la propria identità. Tutto attraverso un groviglio di chat anonime su Telegram, che iniziano con un invito.

Nella rete dei No Vax

L’organizzazione c’è, ruota attorno a una “chat di reclutamento” su Telegram, nella quale “troverai guerrieri vecchi e nuovi”, dicono, “pronti a rispondere alle tue domande”. Ci sono diversi account sui quali cliccare, sempre attivi online, nomi in codice, che rispondono istantaneamente.

L’organizzazione digitale è paramilitare, niente pistole, le sparate arrivano da mezze verità o bufale pompate attraverso link a grappolo da far rimbalzare su whatsapp. Destinatari sono professionisti, uomini e donne di qualunque fascia d’età. Pescano tra gli indecisi, i dubbiosi, gli impauriti, i perplessi.

Macchina da guerra

L’azione No Vax contro Giovanni Toti,

La chat è una macchina da guerra, in grado di indirizzare montagne di fango contro i nemici, che siano articoli giornalistici da commentare, o noti esponenti del mondo scientifico come Matteo Bassetti.

Per i più volenterosi c’è una possibilità, cliccare su un link, “per chi ama lo spirito duro”: “Ditemi cosa devo fare, sono pronto a rendermi utile!”. Chi clicca diventa un’arma digitale.

Punto primo, boicottare i vaccini

Tutto a stampatello, entriamo in una sotto chat con quasi 16mila iscritti attivi. La strategia è semplice, il rischio è di istigare alla violazione di leggi e regolamenti, ci sono punte di 35mila interazioni digitali. “È GIUNTO IL MOMENTO – scrivono i No Vax – DI METTERE IN MOTO UN’AZIONE COLLETTIVA DI “DISTRAZIONE” CIVILE

AI DANNI DEL SISTEMA NAZI SANITARIO”. Ecco gli ordini: “PRENOTATE PER SETTEMBRE L’APPUNTAMENTO CON LA VACCINAZIONE


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

46 Commenti Condividi

Commenti

    Sarebbe interessante scoprire gli interessi del puparo!

    questi sono fuori di testa, se da un lato vogliono delle pecore, dall’altro che vogliano combinare queste azioni deprecabili, altre pecore, mi chiedo se vi sia qualcuno che sappia pensare con la propria testa e non avere imbeccate o soluzioni dall’uno o dall’altro, ti vuoi vaccinare prenota e ti fai il vaccino, non ti vuoi vaccinare, te ne stai tranquillo e basta senza creare disagio ad un sistema sanitario precario, che poi non è detto che queste azioni di disturbo siano esenti da risvolti penali, Il Covid c’è ed è pericoloso contagiarsi

    QUESTA CAMPAGNA NO VAX,STA METTENDO UN PO’ DI ANSIA ALLA STAMPA DI REGIME ED AL POTERE GLOBALISTA FINANZIARIO….CHISSA’ PERCHE’??

    La campagna dei senza cervello?

    Io ad oggi non comprendo a chi faccia comodo questo scontro sociale tutto Italiano. Negli altri Paesi europei vaccinati e non sono contro i Governi per le chiusure e green pass. Si rispetta la decisione sia da un lato che

    Nessuna priorità nei pronto soccorso quando si ammalano di covid

    Non per buttarla in politica, ma l’arroganza cialtronesca dei no vax è quella dei populisti di Lega e Fratelli d’Italia

    Per populismo (dall’inglese populism, traduzione del russo народничество narodničestvo) si intende genericamente un atteggiamento ed una prassi politica che mira a rappresentare il popolo e le grandi masse esaltandone valori, desideri, e sentimenti collettivi o popolari.NON SEMBRA UNA BRUTTA COSA ESSERE POPULISTA!

    Quanta cultura in lei….ma la cultura da sola non basta per fare un essere pensante.

    Populista no, ma leghista o meloniana si

    Quella che ha dato Lei è la definizione appunto del “populismo russo” (narodničestvo), che è cosa diversa da ciò che si intende per populismo nel mondo occidentale. Ci si riferisce ciò alla pretesa di fare gli interessi del popolo assecondando i suoi istinti peggiori e la sua ignoranza, Proprio come fanno no-vax, Lega, Meloni e 5 Stelle.

    non per buttarla in politica, solo per spararla grossa…

    Buongiorno, , ho notato sia su questo sito, sia su altri, che la quasi totalità dei no vax, no mask, no green pass, scrivono sempre in maiuscolo, possibilmente in grassetto, che sul web equivale ad urlare.Forse che si rendono conto di non avere argomenti seri da contrapporre al vaccino, alla mascherina ben portata, al distanziamento ed in sostanza a delle regole? Se è per questo sono già battuti in partenza, anche in una regione come la nostra dove i vaccinati sono pochi, ma sempre in maggioranza. (Circa il 70% della popolazione si è vaccinato). In secondo luogo sono battuti, perchè in Sicilia ci sono gli open day da un bel pò di tempo, quindi vai senza prenotazione e ti vaccini,in terzo luogo, perchè ho potuto osservare che alcuni no vax appena hanno saputo che il tampone era diventato a pagamento, hanno optato per il vaccino, come pure quelli che pur di avere il biglietto gratis per la partita sono andati al Barbera a vaccinarsi.

    Visto che chi sceglie, liberamente, di non vaccinarsi alla fine si ammala e sottrae posti in ospedale per altre patologie, dovrebbe almeno pagarsi le spese di ricovero

    Impressionante la percentuale bassissima di vaccinati in provincia di Catania e Messina!!!! Sveglia!!!!!!!!

    A Messina ho fatto da poco il richiamo AstraZ… ecco perché mi hanno trattato da eroe! …E mi hanno pure proposto di candidarmi a sindaco perché si è sparsa la voce che pago le tasse, io.

    Il problema e che la rete dei nazi vax ti Tartaglia anche in televisione
    Io sono un NO-cavia, non ho mai visitato un gruppo come questo. Se da un lato hai uno stato che ti discrimina e ti vuole imporre dei comportamenti illogici, ritengo sia normale che si lotti pacificamente contro il tiranno

    @ Blasco – non avrai mai visitato un gruppo come questo, ma loro si avvalgono di persone come te, che, invece di capire, mediare e ragionare in autonomia, si informano solo sui social rimanendone succubi. Lei parla di “comportamenti illogici” e di “tiranno”. Ma ne comprende il significato? Sa cos’è una tirannia? Le metafore non si addicono a uno Stato Democratico. Se ci fosse una tirannia lei non potrebbe neanche scrivere su questo giornale.

    mancavano anche i combattenti NOVAX. adesso la ciliegina e’ pronta

    È giusto condannare chi, invece di argomentare e ragionare , insulta ed offende. Purtroppo nei confronti dei credenti Vax, che urlano e minacciano chi pone dubbi e domande sulla vaccinazione di massa con i sieri genici, c’è una strana indulgenza, anche nella stragande maggioranza dei mezzi di informazione, nazionali e locali. Due pesi e due misure.

    @ Mike – Ci mancavano pure i Guelfi e i Ghibellini…

    A me, me pare na str…ta

    La campagna dei senza cervello?

    Non ce ne usciremo mai se non si vaccinano tutti : questi faranno ammalare anche noi vaccinati , ci uccideranno tutti

    si deve morire..fra non molto arrivano i terroristi… ci faranno esplodere. ALLEGRIA. mettete la musica ad alto volume, andate in vacanza.

    Questi sono dei criminali e come tali andrebbero trattati.

    Diceva Voltaire che anche se qualcuno aveva un pensiero diverso dal suo avrebbe portato fino alla morte per permettergli di esprimerlo..ma eravamo nel Settecento, nell’età dei Lumi…oggi solo buio. Sono per la libertà e non diciamo stupidaggini sul fatto che i vaccinati non possano contagiare. Almeno ascoltate i vostri beniamini virostar

    Resto basito, questi sono proprio matti.
    Una cosa è essere sfavorevoli al vaccino e quindi non farlo in piena libertà, un’altra è boicottare le prenotazioni vaccinali facendo andare a male centinaia di vaccini e mandare in tilt il sistema a scapito di chi vuole vaccinarsi. Questo, secondo me, è terrorismo. Queste persone vanno perseguite penalmente e spero che in caso di necessità in ospedale, qualora i posi in terapia d’urgenza fossero insufficienti, siano le prime persone ad essere scartate in favore di chi ha seguito il protocollo sanitario e non in base alle possibilità di guarigione legata alla gravità o all’età.

    I novax? Gente che soffre di complessi di inferiorità

    so per certo che chi sovvenziona il giornale e’ lo stato, siete pagati per cercare di far vaccinare piu’ gente possibile quindi i vostri articoli sono indirizzati in una sola direzione .quindi non si puo’ parlare di informazione imparziale per quanto mi riguarda posso solo dirvi vergognatevi !!!!! ormai siete stati tanati.

    Avete fatto bene a pubblicare il post di Dino : rende evidente è ancora più chiaro se ce ne fosse stato bisogno quanto detto nell’articolo . Bravo Condorelli e bravi tutti voi ! Non fermatevi e infirmate la gente . Purtroppo esistono questi soggetti , e sono pericolosi

    Che spieghino perchè a Bergamo morivano negli ospedali e invece a Mantova guarivano. 105 km di distanza tra le due città. 105 km fra la vita e la morte!

    @ giokker- Eccone un altro, beccato!

    Giocano a fare i rivoluzionari,ci sarebbe da ridere se semplicemente fossimo spettatori di un cabaret!INVECE SI TRATTA DI UNA TRAGEDIA REALE.

    @ DINOOOOO – ECCO UN ALTRO CRETI-NOVAX, CHE PER PENSARE IN AUTONOMIA COL PROPRIO CERVELLO DEVE CHIEDERE IL PERMESSO ALLA MAMMA!

    Che pena mi fate voi poveracci. Non fate altro che ripetere come un disco rotto la stessa delirante tiritera, mischiando a casaccio paroloni altisonanti, politichese, minacce ed insulti.
    Quello che succederà è evidente a tutti: Vi vaccinerete anche voi! E lo farete frignando, col musetto imbronciato di chi non vorrà ammettere di aver perso anni per una causa persa ed inutile.
    Vi vaccinerete brontolando “lo faccio solo perchè mi avete costretto voi, io non volevo” ma dentro tirerete un grande sospiro di sollievo, consapevoli di aver rischiato la pelle per essere stati dei bambini capricciosi.
    Hashtag:DIno,molla,il,crodino,e,fatti,il,vaccino

    Si vaccineranno nella tua fantasia o speranza.

    Magari se si desse meno importanza e non si dedicasse uno spazio in testata a questi dementi sarebbe meglio….

    vanno isolati e qualora si ammalassero dovrebbero pagare le spese di ricovero 1400 euro al giorno

    ricordatevi che buona parte di questi soggetti sono i figli minori di coloro i qauli propongono al Ministero della Salute il riconoscimento professionale di trattamenti medici non convenzionale vedi: naturopati, chiropratici, osteopati, cromopati etc. MEDICINA COMPASSIONEVOLE, non basata su EBM (evidence base medicine).

    Per chi prenota un esame diagnostico e poi non si presenta o disdice entro 3 giorni dalla prenotazione, è prevista una sanzione, mi pare sugli 80 euro. Basterebbe applicare lo stesso principio ai vaccini. Vediamo quanti di questi geni sono disposti a pagare di tasca propria il boicottaggio. Io sono per l’obbligo vaccinale. Dare un ultimatum a chi non è ancora vaccinato e poi far pagare di tasca propria tutte le spese mediche. E magari un processo penale per attentato alla salute pubblica.

    Io credo che al popolino convenga mantenere questo sistema che elargisce soldi a tutti con la scusa che non possono lavorare e non hanno introiti – diamo il reddito di cittadinanza e di emergenza e altro solo ai vaccinati e vedrete che molti si vaccineranno subito

    Personalmente non mi vaccino semplicemente perchè ho paura di reazioni gravi ma non rompo le scatole a nessuno.

    Risposta ad Alberto: le rompi a tutti quelli che rischi di infettare, quindi bisognerebbe chiuderti incarcere e buttar via ka chiave.

    Risposta ad Alberto: le rompi a tutti coloro che rischi di infettare; bisognerebbe metterti in carcere e buttar via la chiave.

    Ma non prendete in giro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.