A Padova il primo sorriso| Hernandez trascina i rosanero - Live Sicilia

A Padova il primo sorriso| Hernandez trascina i rosanero

Allo stadio 'Euganeo' i rosanero trovano la prima vittoria nel campionato cadetto vincedo per 3-0. Di Gennaro sblocca il match', la 'Joya' raddoppia su calcio di rigore e poi bissa allo scadere del match. Guarda gli highlights del match.

 

serie b, 3^ giornata
di
102 Commenti Condividi

PADOVA – E’ proprio quello che ci voleva, una vittoria, tre punti e finalmente un po’ di serenità. Il Palermo sbanca Padova 3-0 al termine di una partita pratica, diligente, in cui ha sfoderato cinismo e concretezza sotto porta. A Padova non è certamente stato un super Palermo, ma poco importa, oggi come non mai, serviva una vittoria per scacciare tutti i nuvoloni, per alleggerire la posizione di Gattuso e per rimettersi in marcia per il paradiso.

Di Di Gennaro ed Hernandez le firme di una vittoria che potrebbe cancellare le amarezze dello scorso campionato e proiettare i rosanero verso un mondo nuovo. Dicevamo che non è stata una bella partita, ma il campionato di serie B è questo, tanta quantità e poca qualità, servono vigore e orgoglio, qualità che il Palermo oggi ha avuto nel suo zaino. I rosa chiudono il match praticamente nel primo tempo, Hernandez ha prima servito Di Gennaro per il primo gol. Poi Di Gennaro si è procurato abilmente il rigore che Hernandez ha spedito in rete per il 2-0 che ha tagliato le gambe ai biancoscudati. Nella ripresa il Palermo ha amministrato con facilità il risultato, non ha rischiato niente, ha tenuto al guinzaglio gli avversari e ha poi triplicato sempre con Hernandez. L’uruguayano è apparso in forma, ha segnato una doppietta e ha ballato sotto la curva, contento e soddisfatto per la sua rinascita. Questa squadra adesso ha bisogno di calma, di non esaltarsi troppo e di continuare a vincere.

La cronaca. Tutto confermato per Gattuso che in avanti dà spazio a Di Gennaro che dovrà servire le due punte Dybala ed Hernandez. A centrocampo recuperato Bolzoni, c’è anche Sanseverino. Nel Padova tanta qualità con la coppia Pasquato-Vantaggiato. I rosa iniziano con la consueta timidezza, il Padova aspetta. La partita scorre senza sussulti, il Palermo ha sempre problemi nell’imbastire la manovra, mancano le idee in mezzo al campo. Al 25’ primo squillo di Pasquato, Sorrentino blocca. Al 29’ finalmente un lampo: Hernandez apre per Di Gennaro che tutto solo davanti a Colombi lo batte in diagonale, 1-0. I rosa prendono fiducia e al 34’ ci prova Sanseverino, palla respinta da Colombi. Al 42’ ancora Palermo, Di Gennaro atterrato in area ed è calcio di rigore. Proteste da parte del Padova. Hernandez implacabile e palla in rete.

Nella ripresa stesso copione, il Palermo amministra il gioco mentre la formazione biancoscudata cerca gli esterni. Con il doppio vantaggio la formazione di Gattuso gioca con molta più sicurezza, anche se gli manca sempre l’affondo decisivo sotto porta per chiudere definitivamente la contesa. Intanto dentro Lores e Troianiello. Proprio quest’ultimo viene espulso dopo cinque minuti per un fallo sciagurato nei confronti di un avversario. Dopo un minuto punizione velenosa di Pasquato e palla che sfiora il palo. Ancora Padova all’85’ ma gli attacchi della formazione di Marcolin sono facile preda della difesa rosanero. Nel finale tris rosanero ancora con Hernandez che liberato da Lores, spara in rete da due passi. Il Palermo vince e brinda alla sua prima vittoria, che sia l’inizio della risalita.

TABELLINO

PADOVA 1 Colombi; 3 Santacroce (Benedetti 71′), 6 Trevisan (cap.), 27 Perna; 7 Ceccarelli, 8 Cuffa (Feczesin 47′), 5 Iori, 14 Osuji, 19 Ampurero (Carini 76′); 10 Vantaggiato, 20 Pasquato. A disp: 22 Mazzoni, 2 Bellemo, 11 Ciano, 17 Jelenic, 25 Celjak, 28 Musacci. All: Dario Marcolin.

PALERMO 1 Sorrentino; 17 Morganella, 6 Munoz (cap.), 19 Terzi, 3 Pisano; 7 Sanseverino, 15 Bolzoni (Barreto 76′), 14 Stevanovic; 10 Di Gennaro (Lores Varela 57′); 9 Dybala (Troianiello 57′), 11 Hernandez. A disp: 12 Fulignati, 2 Struna, 5 Milanovic, 8 Barreto, 18 Lafferty, 21 Bacinovic, 28 Daprelà. All: Gennaro Gattuso.

ARBITRO Maurizio Mariani (Aprilia)

NOTE Ammoniti: Osuji (P) 26′, Ampuero (P) 41′, Perna (P) 42′, Bolzoni (P) 75′, Lores (P) 86′, Stevanovic (P) 89′. Espulso Troianiello al 74′

MARCATORI Di Gennaro al 28′, Hernandez (rig) 41′, 94′.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

102 Commenti Condividi

Commenti

    Se il Palermo perde Gattuso verrà esonerato domani. Se pareggia Zamparino gli concede la gara con il Cesena. Così stanno le cose.

    Il sig. Zamparini deve spendere i soldi così vede lo stadio pieno e si deve osò errare da se stesso xke e lui ke vuole il palermo cs e ci teressa i picciuli

    TIFARE PALERMO SOLO PER I COLORI DELLA CITTA’ !!!!

    Per stasera il cellulare di zampa rimane a riposo…..cmq che arbitro….

    Ragazzi stasera pensiamo ai i primi tre punti conquistati, importantissimi per il morale e per la classifica, ora sotto col Cesena!

    Stasera scrivo con più piacere delle altre volte perchè come dice giustamente Gullà nella sua analisi, l’importante era vincere, trovare fiducia e consapevolezza, dimostrare di essersi calati in una realtà come quella della serie B che è cosa ben diversa dalla serie A. Ero deluso e un po’ scoraggiato dopo l’Empoli ma non rassegnato, non mi esalto stasera, perchè la squadra resta da completare, gli schemi devono ancora arrivare, ma quello di oggi era un altro Palermo rispetto a Modena e a quello visto con l’Empoli. Probabilmente qualcuno scriverà che il Padova era scarso, che ci hanno dato un rigore che non c’era…io dico che in serie B gli avversari sono tutti uguali e che comunque stasera il Palermo prima del vantaggio ha schiacciato gli avversari, magari concludendo poco, ma mantenendo sempre la manovra del gioco. Il rigore francamente non c’era, ma stavolta ce l’hanno dato a favore e probabilmente in futuro ce ne daranno contro qualcuno simile, poi l’incerto direttore di gara ha cercato di compensare e proteggersi dalle contestazioni inventandosi un’espulsione altrettanto ridicola a Troianiello. Belli il primo e terzo gol, frutto di belle manovre e brava la squadra nel suo complesso…le tante vituperate resche stasera sono uscite meritatamente tra gli applausi. Adesso occorre dare continuità col Cesena con la stessa grinta e la stessa voglia, che stasera era in parte quella di salvare la panchina di Gattuso, viste stasera. Tutti bravi, su tutti Di Gennaro, Hernandez e Sorrentino.

    Arbitro indecente . Non mi piace avere rigori contro concessi in questo modo , non mi piace averli a favore . Solo chi tifa Inter , Juve e Milan può gioire per rigori regalati .
    Per il resto non vedo miglioramenti . Poco gioco e senza trama , quel poco su iniziativa dei singoli . Difesa traballante e poco attenta ( tante volte , a ridosso della nostra area , pur essendo noi 5/6 contro 3 dei loro , li facevamo tirare) . Dybala impercettibile . DiGennaro lezioso e causa di lentezza del gioco .
    I migliori Sanseverino e Sorrentino .
    Forza Palermo !!!!

    Tutti sti giocatori li pagate milioni voi tifosi per me possono andare a zappare a 10 euro sl giorno

    Ma che è…ostrogoto?

    3 punti ottimi contro una squadra priva di 5 titolari che NON ci mette MAI in pensiero.
    LA B è piena di ARBITRI scarsi: rigore INVENTATO, espulsione INVENTATA.
    La vittoria è strameritata, e la qualità in B fa la differenza.
    Speriamo in una crescita di Sanseverino.
    Certo che la B vista fino a ORA pare la C di 10 anni fa, MAMMIA quanto è scaduto il CAMPIONATO italiano…

    Abbiamo una squadra scarsa . Abbiamo vinto con …..siamo senza gioco

    la mio opinione sulla squadra non cambia. questa’ e’ una modesta squadretta che oggi ha affrontao una squadra che attualmente tranne vantaggiato e pasquato retrocede al 100×100 in lega pro. pisano munoz e centrocampo inguardabile. dybala non pervenuto. troianiello da crocifiggere sul posto. nota positava!!! sorrentino e hernandez. per questa pietosa categoria sono davvero un lusso. unici con piedi e qualita’ calcistiche di altra categoria.

    Mettete in risalto le belle scene viste oggi a Padova fra ultras padovani e palermitani o forse è meglio parlare sempre male degli ultras e mettere notizie solo quando gli ultras si scontrano come settimane fa col verona

    Ma possibile che anche quando vinciamo avete in testa solo Zamparini?

    Purtroppo per qualcuno che si augura solo il male della ns squadra, questa settimana meno protagonismo dietro la tastiera… Forza Palermo e speriamo sia solo l’inizio!!!

    Ci avrei messo la firma…non potevi che scrivere che questo. Per te, ma non solo per te, ogni vittoria del Palermo arriverà perchè l’avversario era scarso ed ogni sconfitta sarà perchè siamo scarsi noi. Non l’avere a male, parlo di calcio non la metto sul piano personale….ma siete proprio ridicoli.

    Ah… Dimenticavo Munoz migliore in campo!!! Forza Palermoooo…

    (Ovviamente abbonato). Ecco i primi 3 punti, la prima vittoria. Ecco la B; gioco pessimo, delle avversare, perché arriva il PALERMO!!!!!!!!! SQUADRA DA BATTERE!!!!!!!!!!!!
    Di Gennaro inamovibile.
    Shhhhhhhh shhhhhhhh shhhhhhhh

    In questa pietosa categoria il Palermo ci ha marcito 40 anni….tu dov’eri?

    Ieri sera due notizie positive: Munoz e l’arbitraggio a favore per quasi tutta la partita. Munoz ha dato solidità al reparto e ha giocato un egregia partita.. L’arbitro, invece, ci ha dato una grossa mano non solo nell’episodio del rigore.. Accetto con piacere questo questo regalo a compensazione parziale di tutti i torti subiti negli scorsi anni.. Ma onestamente non mi piace vincere con questi aiutini…. Per il resto a lunghi tratti ho visto un Palermo padrone del possesso palla ma inconcludente e senza idee come poche altre squadre al mondo con qualche lampo di genio da parte di qualche singolo che ovviamente ha la facoltà di cambiare il corso della partita… Il solito scandaloso Pisano e un’evanescente Dybala che, a scanso di equivoci, a me piace molto e ha buone potenzialità ma ancora non ha trovato il modo giusto per esprimersi al meglio.. A questa età è giusto farlo giocare sempre e il più possibile per farlo crescere.. Peccato per Troianello.. Per un motivo o per un’altro non ho ancora capito di che pasta è fatto. Infine se Stefanovic gioca più avantie impara a passare la palla dopo il primo dribbling può essere davvero un buon giocatore.

    Direi anche un ottimo Munoz.

    Non sono d’accordo. Non abbiamo mai sofferto. Il Padova ha tirato 2 volte in porta. Rigore generoso, ok, ma quanti bocconi amari abbiamo subito in questi anni? Non mi dispiace se abbiamo un po’ di peso sugli arbitri. Infine i miglioramenti ci sono stati, a partire dai tre punti, passando per un buon controllo della partita. Concludo dicendo che se il Padova, come detto da molti anche su questo spazio, è una delle formazioni più attrezzate della categoria, noi siamo marziani.

    Si, ma gente come Pasquato, Vantaggiato, Osuji, Perna, Santacroce, Cuffa, Ceccarelli, Iori, Trevisan? Tutta gente scafatissima. E poi cinque titolari!!! Solo Legati e due Under 21 stranieri….Ogni tanto cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno…..

    Quando vinciamo si fa notare che agli avversari mancavano 5 titolari, quando perdiamo è qualcuno fa notare che al Palermo mancavano 6 titolari (Verona docet) viene crocifisso seduto stante a suon di insulti per lui e per il suo (presunto) padrone. Perche?

    Tuttavia, non è stata una bella partita. Il Palermo davanti ha qualche problema non nascondiamoci dietro un dito. Non parlo di qualità, quella c’è e ieri si è potuto constatare. Parlo di organizzazione della struttura di gioco. Io credo che il mister stia facendo tantissimo sotto il profilo delle motivazioni, ieri il gruppo a fine match ha festeggiato insieme la vittoria. Sotto il profilo tattico invece vanno registrate tante cose: Morganella e Pisano, fanno quantità ma vanificano, con la loro bassissima, qualità ogni trama. Infatti il primo gol è venuto da una veloce verticalizzazione innestata da Bolzoni che per la prima volta ha giocato in verticale e non in orizzontale -come ha fatto per tutta la partita-.
    Molto contento della vittoria, che così -asetticamente-, può sembrare che il palermo abbia dilagato. Ma chi ha visto il match sa che non è così. Insomma diamo tempo al mister, il Palermo può fare un buon campionato, considerata la qualità media delle concorrenti.

    L’anno scorso siamo retrocessi x la squadra indecente e x qualche arbitraggio stronzo ,se quest’anno avremo qualche arbitraggio a favore perchè mi dovrei scandalizzare ,in questo momento l’importante erano i 3 punti e sono arrivati ,il resto sono solo parole

    Finalmente una vittoria, anche se ho molta paura dell’inesperienza di gattuso, sara’ stato senza ombra di dubbio un campione….ma trovo molto diverso il compito di
    allenatore

    Prince …. rido con le lacrime!

    Il Palermo ha vinto e questo non può che fare piacere, molto meno piacere fa leggere i commenti disfattisti che molti “tifosi” scrivono. Io penso che il Palermo ha praticamente cambiato tutti i giocatori, molti di questi hanno un buon talento, però giocano insieme da troppo poco tempo per poter esprimere un buon e costante gioco e dare continuità ai risultati, dobbiamo quindi aspettare che la squadra cresca, un pò di pazienza.
    Per quanto riguarda Ringhio, penso che sia l’allenatore giusto, sperando che il Zampa abbia pazienza e non lo esoneri.

    Spiegatemi perché il Palermo questa settimana era in posticipo e la settimana prossima sarà in anticipo (si gioca venerdì). Ma con che criterio si fissano le date?
    Praticamente abbiamo solo 4 giorni per preparare la partita col Cesena, che è forte e ben amalgamato.
    Proprio ora che la nostra squadra avrebbe bisogno di lavorare tanto sul piano tattico e Gattuso di chiarirsi le idee (ancora abbastanza confuse) su uomini e schemi.
    Non mi venite a parlare di regali al Palermo!!!!!
    A proposito il rigore c’era. DiGennaro era praticamente in porta e il terzino dopo la spallata (già dubbia perché ignora il pallone e colpisce DiGennaro nel petto e non nella spalla) lo aggancia al piede. Rivedete la moviola.

    La cosa importante era vincere e vittoria è stata.
    Se qualcuno aspetta di vedere il bel gioco in serie B gli consiglio di andare a vedere le partite della Champions o della Premier inglese.
    Il gioco (gioco, non BEL gioco) ancora latita, speriamo che arrivi presto. Unica consolazione che anche altre squadre accreditate perdono colpi dentro casa, vedi Spezia o Cesena.
    Comunque ha ragione chi ha scritto che la serie B è parecchio scaduta; ricordo gli ultimi campionati di B del Palermo e, sinceramente, c’erano signore squadre e signori giocatori. il divario con la serie A è sempre più ampio, effetto del divario economico sempre crescente. Questo implica una rifondazione totale in caso di promozione, così come è successo retrocedendo.
    Forza Palermo, torniamo in A che in questa categoria (anche se la città è da serie Z) siamo veramente fuori posto!!!

    Ma cosa ha scritto?
    MISTERI.

    Mi trovi d’accordissimo su tutto quello che hai scritto.
    Cosa importante ci vogliono almeno 3-4 risultati alla grande per dare continuità.
    Con Munoz, Barreto, Hernandez e Di Gennaro , dimenticavo Sorrentino siamo in A, anche se a gennaio un difensore esperto e magari un’altra punta ci vogliono.

    che hai?
    ti SOFFI il naso?
    attendo ancora RISPOSTA su Lo Monaco

    forse perchè il PADOVA, avversaria di CATEGORIA (il Verona è in A) ha 0 punti e 0 gol.
    DETTAGLI, dirai tu.
    Per me, NO

    E’ forte, ben amalgamato e ha perso in casa col Lanciano…

    Appunto per questo sono convinto dal primo giorno che in A ci torniamo !

    un poeta, la neo sintassi del signor Marchione è la vera joya, altro che Hernandez…

    Si, ma anche una partita in meno…

    parlando di CALCIO.
    Di GENNARO (ma perché fu tenuto out prima?) fa in un tempo meglio di quanto KURTIC fece l’anno scorso.
    Sanseverino può CRESCERE ma MANCA uno che detti i tempi.
    In B -una B che pare la C- la qualità crea un DIVARIO imbarazzante:
    hernandez, Sorrentino sono di un altro PIANETA.
    Munoz, Terzi, Bolzoni, Stevanociv SONO mestieranti ABILI e ARRUOLATI che possono fare BENISSIMO in questa categoria.
    Varela può quindi DIRE la sua, se trova una COLLOCAZIONe tattica adeguata: è indisciplinato, ancora.
    PISANO è un disastro che se penso che QUESTO ha giocato in A, mammamia.
    SE ci fossero stati 2 acquisti di PESO (centrocampo, centrale difensivo) SAREMMO con un piede in A.
    Capitolo Dybala.
    Il talento c’è, ma FIGLIO MIO: NON sai stoppare un pallone. Mance di questo fondamentale, e per uno costato 12 milioni è INACCETTABILE.
    Credo che il DIVARIO tra la qualità di 2, tre nostri elementi (Hernandez su TUTTI) e gli altri sarà presente in tante partite

    Io non avevo molta fiducia in Hernandez devo confessare, sono contento di dovermi ricredere, riguardo al rigore, come hai detto tu Prince, tanti ce ne hanno dato contro inesistenti una volta tanto è andata bene a noi…se non c’era perchè io non l’ho vista la partita e non posso parlare

    D ‘accordissimo con quello che hai scritto lo condivido in pieno. Sei stato il primo a sottolineare questo comportamento poco chiaro da parte della Lega. si gioca il posticipo e poi subito l’anticipo. Ma d’ovè la razionalità?

    La storia di cercare giustificazioni alle avversarie francanemte non l’accetto. L’anno scorso una partita buona abbiamo fatto, quella col Catania all’andata, e ho letto che era il Catania ad aver giocato male, quasi come se non gliene fregasse nulla. Io sono convinto che quando una squadra gioca male è perchè è l’altra a cotringerla a giocare male giocando bene. Al Padova mancavano alcuni giocatori che manco sono titolari tranne uno e resta comunque una buona squadra di serie B, non certo l’ultima arrivata. Informati con l’utente esperto di scommesse Franco che prima della gara invitava tutti a puntare con sicurezza grandi cifre sull’1X dei veneti. Sarebbe stato un investimento….e infatti si vitti!

    In linea di massima sottoscrivo la tua analisi sicuramente puntuale. In buona sostanza il Palermo non è quello squadrone da battere che i telecronisti di Sky voglio far credere o sono convinti che sia, ma è una squadra nuova, e quindi bisognosa dei tempi giusti per amalgamarsi, e comunque composta da buoni giocatori per la categoria. Che poi questi giocatori con Modena ed Empoli abbiano fatto cadere le braccia a terra non me lo rimangio mica. Ieri si è visto un segnale e ripartiamo da quello. Alla tua analisi aggiungo che tuttora manca un vero regista ed una punta pesante da affiancare ad Abel Hernandez, visto che il talentuoso Dybala dà a volte l’impressione di essere l’eterno giovane promettente pieno di mezzi ma che in campo si sciarrà col pallone. Mi è piaciuto molto a fine gara constatare la contentezza dei giocatori, il loro continuo abbracciarsi e complimentarsi, e tra i più contenti c’era proprio Sorrentino. Mi auguro quindi che ieri sera sia iniziato il vero campionato che deve fare il Palermo.

    io ero li anche in serie c2. ma con dignita’.

    SINGOLA A QUOTA FISSA
    13463-11 08-09-2013 20:30 ESITO FINALE 1X2
    PADOVA – PALERMO 2 2,60
    IMPORTO SCOMMESSO € 1500,00
    VINCITA POTENZIALE € 3900,00

    la scaramanzia non ha limiti!!!!! godoooooo

    il catania ha giocato male???? diciamo che non ha giocato!! mahhhh !! misteri del calcio !!! e di lo monaco e le sue procure!!

    portatelo a casa munoz. incartato. fosse l’ora che qualcuno lo compri!!!!!

    appunto…….se contro una squadra di A ti mancano 6 titolari e colpisci 3 legni e gli avversari tirano 2 volte in porta la devi solo elogiare, ma questo non mi pare sia successo ANZI. Comunque non erano resche prima non sono campioni oggi. Continuare con il 4-3-1-2 con Di Gennaro inamovibile, Barreto con Bolzoni e Stevanovic a centrocampo Dybala fuori a raccattare palle se non si sveglia.

    il Crotone 0 punti in due partite pareggia a Pescara. Lo capite che la B sfugge ad ogni regola?

    vedo che Luigi ha cpt quello che ho scritto

    bravo palermo!!finalmenteeeeee!! padova terra di conquista x le siciliane”(padova trapani 0-2”padova palermo 0-3)il resto al ritorno”” forza trapani”è palermo fatevi valere

    (Ovviamente abbonato). @Prince anche con la Samp dominammo e per l’occasione scrissi “Barreto immenso”. Siccome alcuni son convinti che finché il patron è la loro fobia, non si può esser contenti hanno provato a farmi deprimere come loro…..hanno provato.
    Credo che anche contro il Chievo si dominò.

    Ottimi i tre punti sotto l’aspetto del morale ma dal punto di vista del gioco c’è un caos totale. Pisano non è cosa, dybala attualmente ci costringe a giocare in 10, tutto il resto è accettabile. Dimenticavo qualcuno spieghi a stevanovic che il calcio è un gioco collettivo.

    molto interessante davvero… adesso posso tornare a casa soddisfatto!

    amico mio, credo che l’unico RIMPIANTO sia NON avere ‘sto registacentrocampista di QUALITA’, anche a fine carriera (GIOVANI non se ne vedono, e NON sono di sicuro in Primavera).
    Ma è un rimpianto che potremmo pagare CARISSIMO.
    Su hernandez, mi ripeto: è DI altra categoria, può fare -se mette la testa a posto- CATERVE di gol, in B. È troppo superiore agli avversari.
    Dybala ha TALENTO, indubbio, ma NON sa stoppare la palla. I fondamentali SERVONO.
    Piuttosto, hai visto come ci SGONFIAMO appena incontriamo squadre che hanno qualità (empoli)? Non ce se sono molte, ma con quelle RISCHIAMO di soccombere. Con le altre, invece, dovremmo avere VITA facile, se i nostri giocatori di qualità SONO in campo.

    Riguardo all’arbitro, mi sembra che il fallaccio di Perna quasi fine primo tempo, ed il fallo di Cuffa ad inizio partita erano più rossi di quello di Troianello, e sabato scorso con l’Empoli il cosidetto buon senso dopo 27 minuti l’arbitro l’ha dimenticato. Allora ogni tanto……

    Non lo metto in dubbio, non capivo solo del perchè ti scandalizzi tanto della serie B visto che ci abbiamo giocato praticamente per una vita.

    si in effetti sono quasi commosso…immagino la faccia di -franco ‘oh franco- se il Palermo avesse pareggiato o addirittura perso.

    talé, FABION, a leggerti -e soprattutto DOPO aver letto le TUE dichiarazioni d’amore a LO MONACO – c’è proprio da CHIEDERSI: «ma come è che SIAMO scesi? Ma BARRETO non è immenso? E boselli? Formica? MUnoz? Morganella? Garcia?»
    RIspondi, piuttosto.

    «Lo MONACO ci salverà»
    «Lo MONACO è il miglior acquisto” GRAZIE presidente, FORZA Lo Monaco»

    FABIO «coerenza» N, perché NON rispondi?

    «Finiremo in zona UEFA»

    Semu fuorti e nannacamu Semu fuorti e nannacamuuuuuuuuuuuu

    LA SERIE A E’ NOSTRA

    ma quanti rigori netti non ci hanno dato l’anno scorso, su tutti Udine. comunque voglio aggiungere che con l’Empoli le nostre occasioni le abbiamo avute, se ne buttavano dentro solo la meta’ ………

    l’Inter ha vinto per anni con questi aiutini ma nessuno se lo ricorda piu’, ben vengano.

    d’accordissimo.

    Non capisco Franco, avevi scritto prima della partita che ci si potevano giocare i palazzi sull’1X e adesso spunta che hai giocato il 2? Ma come funziona il meccanismo?

    Ma manco, perchè i colori della città sono il giallo e il rosso.

    Ragazzi ma non lamentiamoci sempre, è vero il gioco ancora latita, ma quello che ci vuole in questo momento sono i R-I-S-U-L-T-A-T-I, se verrà pure il gioco tanto meglio. Ma dove sono queste squadre che in serie B fanno calcio spettacolo? Sinceramente, io mi accontento di giocare male e ritrovarmi il 31 maggio in serie A che giocare divinamente e restare in quest’inferno di B.

    Forse ho capito.. non te la prendere..Il signor Zamparini deve spendere i soldi cosi’ lo stadio sarà sempre pieno..e deve rischiare o sbaglierà con se stesso..lui che vuole il Palermo grande (cs).. centro sportivo…ma gli interessano solo i soldi..

    @palermitano doc
    ..e quanti rigori contro ci hanno dato che non c’erano, in tanti anni

    non capisco tutto questo entusiasmo, abbiamo VINTO, e ci voleva pure che perdevamo con questi che sono RESCHE di prima mano, per quanto mi riguarda non mi interessa vincere una o piu partite, ma tornare in SERIE A, e continuo ancora di piu a DIRE CHE CON QUESTA SQUADRA E QUESTO ALLENATORE la SERIE A la possiamo vedere solo in TELEVISIONE. DIMENTICAVO IO SONO GUFO.

    Se il PA avesse perso o pareggiato lui avrebbe vinto lo stesso in quanto è l’unico al mondo a non aver perso mai una scommessa, oltre tutto da 1500 euro penso da inesperto la giochino solo dai clandestini… Forza PA e w la sincerità !!!

    Caro amico Tonik , è proprio questo il punto . I torti subiti . Io mi sono fatto il fegato marcio a subire i torti arbitrali ( con tanto di “falsa testimonianza” dei commentatori SKY pronti a dire che l’arbitro a fatto bene ) e proprio per questo non mi piace che al Palermo siano concessi vantaggi . A me il ” pane rubato ” non mi piace . E non mi convice nemmeno il risarcimento per i torti subiti . Credo in fine che in realtà la Federazioni , tramite l’arbitro , abbia fatto pagare al Padova il ricorso sul Carpi . Credo .

    Secondo me Luigi per quarant’anni prima ha seguiva le strisciate ogni domenica su tutto il calcio minuto per minuto….poi con l’avvento delle pay tv s’abbono’ a telepiu’ e a stream in maniera da non perderne neanche una!!!!

    Scusa ma che dovremmo fare dopo una vittoria dobbiamo piangere????
    Ma poi io nn penso tu sia un gufo ma da quello che spesso scrivi piuttosto ti definirei un VEGGENTE….
    Saluti e Forza Palermo.

    @solopalermo hai ragione. tifavo solo per le strisciate ! tutte ! se ti puo’ fare essere contento credilo pure. tanto piu’ di questo non sai dire. i tuoi argomenti sono come zamparini.

    @prince la serei B e’ davvero deprimente. gia’ in serie A rispetto al calcio europeo siamo 10 anni indietro8 e difatti nella coppe si vede il divario enorme).ma la serie B e’ davvero qualcosa di inguardabile. qualita’ sottozero. Ps la mia e’ solo una costatazione personale. e il palermo non e’ esente da questo schifo. se questa categoria la paragoni alla serei c1 dei tempi di trapani quella serie c1 ne vale 200 di questa serei B

    mai fare sapere agli altri cio’ che vuoi giocare. maiiiii. sviare per scaramanzia. pronosticare l’inverso serve a calamre la tensione nervosa.

    @ nico76 eccome se ho perso. palermo pescara palermo siena palermo bologna(che dio strafulmini donati in questa partita i bookmacker in tutta italia hanno vinto quasi 50 milioni di euro visto che tutta italia aveva giocato il segno 1) palermo genoa palermo atalanta palermo siena. per come gioco io il palermo mi ha levato almeno 10 mila euro se non di piu’. ecco dove ho perso!! ho perso dove mi sono incaponito pensando che prima o poi avrebbe vinto e contro squadre veramente scarse. ti bastano? pero’ giocando sempre la juventus e il barcellona singolarmente sono rimasto sempre sopra. vuoi sapere di quanto. nel campionato 2012 2013 ho chiuso ad agosto a + 13.2457 . ecco ti ho risposto con sincerita’. se vuoi ti mando la lista completa cosi’ vedi se dico minchiate. ahh sai dove ho preso il palermo? contro l’inter ! li e’ l’unica volta che l’ho preso ma giocando la doppia chance. figurati tu.

    Conto: Nome: C.F.
    ID Biglietto: DD07DD0908113F434B08 Data Emissione: 05-09-2013 16:42:32
    SINGOLA A QUOTA FISSA
    13463-11 08-09-2013 20:30 ESITO FINALE 1X2
    PADOVA – PALERMO 2 2,60
    IMPORTO SCOMMESSO € 1500,00
    VINCITA POTENZIALE € 3900,00

    clandestini???? sei davvero inesperto. ormai si puo’ giocare sempre e tutto e a tutte le cifre. ecco perche’ a volte capitano risultati un po’ strani. puoi anche giocare live durante la partita . insomma se vuoi puoi giocare pure mentre sogni.

    Il carro dei vincitori è sempre affollato.

    Ma non la vedrei così. Non è un rigore scandaloso, perché comunque il contatto c’è e Ampuero sembra andare dritto sull’ uomo. E’ un rigore che può anche non fischiarsi. Diciamo che se non lo fischiava non mi sentivo defraudato come per esempio l’anno scorso a Udine per il fallo su Ilicic ! Avere peso, lo intendo come ottenere maggiore rispetto, cosa che purtroppo non abbiamo in serie A, ma parlare di risarcimenti o concessione di vantaggi o che la Federazione abbia voluto fare pagare il Padova, mi sembra eccessivo. E comunque sono d’accordo, non mi piace rubare, le vittorie le dobbiamo meritare sul campo!

    xFfranco
    Ma sei davvero convinto che a tutti noi importi una beata m… di quanto giochi, perdi o vinci? No dimmelo, parlo sul serio…

    Dai Luna, ma dovè che hai intravisto tutto questo entusiasmo? Certo, manco puo ipretendere che la squadra per cui tifiamo vince 3 a 0 fuori casa e stiamo pure incazzati! Ripeto, se il leit motiv per 42 partite deve essere quello che quando vinciamo è perchè gli altri sono più resche di noi mentre quando perdiamo è perchè siamo resche noi, diciamolo subito così almeno ce ne facciamo una ragione. Io credo che anche se si odia un presidente bisogna aver l’onestà di ammettere quando i giocatori giocano bene così com’è giusto criticarli quando fanno pena….altrimenti non si è più credibili.

    Non mi pare nemmeno che il Palermo abbia peso sugli arbitri e non ne voglio ovviamente. L’arbitro oltre il rigore a favore nostro, che io ho visto in tv e per me c’era, ha espulso un nostro giocatore ingiustamente….è la classica compensazione…

    rispondo solo a una domanda. se non ti interessa non leggere.

    Sarò monotono ma secondo me siamo ancora profondamente delusi del campionato scorso e la serie B adesso ci sta stretta. Come ha detto Prince ci siamo stati per tanti anni consecutivi, magari non 40. Io sono nato con la serie B e come molti di voi ho vissuto anche la radiazione, la C2 che è stata più entusiasmante dell’ultimo campionato di serie A (alzi la mano chi non preferirebbe anche oggi in attacco Santino Nuccio a Ilicic) e come voi ho vissuto tanti anni di C1 (altro che il doppio salto viola!). La serie A però dopo tanti anni ormai la consideravo anch’io una conquista e non l’avrei voluta lasciare più, capisco quindi la delusione di tanta gente…ma adesso è giusto tornare a sperare!

    @Ffranco, uno che gioca tutti questi soldi è probabile che non li guadagni onestamente……..

    @luigi se esistesse la champions league per quelli che ripetono sempre le stesse cose tu saresti il sicuro vincitore , se le mie argomentazioni sono come zamparini figuriamoci le tue sono come quelle di zamparini e PERINETTI messi insieme..
    Io tifo solo Palermo sempre e comunque a prescindere dal presidente perché amo la maglia rosa e quest’anno non guardo la serie A ed e’ questa la netta differenza fra me e te!

    grandiosa il palermo se comincia a macinare punti e’ da giocare ogni domenica(almeno in casa) con il cesena e’ dato a 1,65. quanto ci metti sopra?

    quindi perche’ tifi palermo sei anche disposto a farti fare l’elemosina, a vedere i nostri colori imbrattati e deturpati da un mercante senza scrupoli ne amore, nel vedre l’italia intera che ride di noi per colpa di un folle da catena. ne prendo atto! tipico esempio di servo fedele! io pur amando come te i colori rosanero non saro’ mai succube ne servo di un padrone pazzo e artereosclerotico. libero! anche se fossimo in serie c2

    o magari li ha vinti in passato e non se li spende tutti ma li rinveste. io vedo il calcio in una maniera completamente opposta alla vostra. per me il calcio e’ solo lavoro. tutto qui. fai una cosa!! guarda la juventus o il barcellona quante partite perdono in un campionato compresi i pareggi. giocati 5 euro per tutto il campionato singolarmente su queste due squadre. sempre. poi mi dici a fine campionato i tuoi 5 euro quanti sono!( e chiero che se perdi la prima volta ne devi mettere la seconda il doppio). ma di solito non c’e’ una terza volta. e sai perche’?? perche’ pure se ci potrebbe essere alla fine vincono sempre! sempre e poisempre.

    Luna, non sai parlare altro che di gufo e di resche: riposati e per le resche vai da un medico

    Roberto, non volevo riaprire una vecchia ferita, ma la risposta e’, tanti. Diciamolo, il Palermo non era molto amato.

    Ma il fine ultimo del calcio è vincere o partecipare? Rispondi Luigi!

    VINCERE! cosa che noi non facciamo da tre anni. ma la cosa piu’ grave non e’ perdere(che ci potrebbe anche stare) ma essere umiliati da un pagliaccio che racconta frottole alla gente per il solo gusto di farlo. vedi io potrei anche andare e accettare una retrocessione dalla serei A alla serie B. Ma doverla accettare volutamente(perche’ noi siamo retrocessi volutamente e scientificamente) quello mai. non l’accetero’ mai.

    La bandiera giallo e rossa della Sicilia esiste da 720 anni.I colori di questa bandiera sono il rosso ed il giallo con la Trinacria in mezzo.
    Il rosso è il colore del Comune di Palermo (ancora oggi),mi avevano incuriosito i commenti sui colori della città e mi sono documentato bravo Salvo, abbiamo capito l’antifona, scherzo.

    Uno@ se ho visto bene il contatto è con la anca , vietato,se era spalla con spalla era regolare ,comunque regalo dell’arbitro? ,qualche cosa avanziamo..

    Il campionato di serie B non è facile,è facile dire scarso.. lo spettacolo è quello che è finchè una delle due squadre non passa in vantaggio,comunque il Palermo è una squadra nuova che ha tantissimi margini di miglioramento, vedrai nel proseguo del campionato come i meccanismi delle ripartenze saranno rodati, ti divertirai..

    ABBIAMO SOLO SCATTIATO LA PARTITA , SIATE REALISTI !NE VEDREMO DELLE BELLE AL BARBERA . ERNANDEZ ANDRA’ VIA A GENNAIO PER UNA SQUADRA DI SERIE A , NON PUO’ ANDARE AI MONDIALI IN B , ECCO PERCHE’ FARA’ ALMENO 20 GOL FINO A GENNAIO . SI DEVE VENDERE BENE . GATTUSO COMINCIA AD IMITARE LO SCHEMA DEL MILAN CHE CONOSCE BENE , ALMENO COSI PER UN PO’ TERRA’ LA PANCHINA MA NON DURERA’ MOLTO , C’E’ GIA’ UN PRE CONTRATTO CON IACHINI .

    hai perfettamente ragione.
    boh

    Evviva l’ottimismo..cmq per scattìo e scattìo, per scattìare tre gol in una partita tanto scarsi non siamo stati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.