Palermo, Lega: "Contributo essenziale da Prima l'Italia" - Live Sicilia

Palermo, Lega: “Contributo essenziale da Prima l’Italia”

“Il dato politico nitido del voto del è che laddove il centrodestra si presenta unito vince con margine"
COMUNALI 2022
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “Buon lavoro al nuovo sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, al nuovo sindaco di Messina, Federico Basile, e a tutti gli amministratori e consiglieri comunali eletti in Sicilia. Nelle due grandi città metropolitane Prima l’Italia entra bene in consiglio comunale e contribuisce in maniera rilevante alla vittoria dei candidati“. Lo dice Nino Minardo, segretario regionale Lega Sicilia.

“Il dato politico nitido e inequivocabile del voto del 12 giugno è che laddove il centrodestra si presenta unito vince con ampio margine rispetto agli altri partiti e coalizioni, convince l’elettorato, propone progetti politici validi. Tutta la classe dirigente del centrodestra siciliano – conclude Minardo – ha adesso un ulteriore sprono per trovare rapidamente la migliore sintesi possibile su una candidatura alla Presidenza della Regione Siciliana che faccia tesoro di ciò che abbiamo visto in questa tornata elettorale”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Ritiratevi. Gran bella mala comparsa!

    ma si sono accorti che Gelarda che volevano candidare a sindaco non e’ riuscito ad entrare a sala delle lapidi ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.