Palermo, maltempo e disagi: notte di caos in via Crispi

Palermo, maltempo e buche: notte di caos in via Crispi

TRAFFICO E BUCHE
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – Notte di maltempo, traffico e disagi a Palermo. La situazione più critica per la circolazione si è avuta in via Crispi.

Le operazioni di imbarco al porto sono andate a rilento e si è creato un lunghissimo incolonnamento in via Crispi.

I mezzi pesanti fermi hanno dato vita a un tappo insuperabile. Fino a notte inoltrata la circolazione era paralizzata. Non c’erano vigili urbani, impegnati in una notte di super lavoro.

Sono una decina gli incidenti segnalati in città, da via Venere, a Mondello, a via Olio di lino. Colpa soprattutto delle buche che ormai sono una triste caratteristica di tante strade palermitane. La pioggia battente le ha trasformate in delle voragini che, ricoperte dall’acqua, diventano delle trappole.

Fortunatamente si registrano solo danni ai mezzi, soprattutto alle sospensioni di auto e moto messe a dura prova, e non alle persone coinvolte. Della riparazione delle buche si occupa la Rap a cui è stato rinnovato Il mandato per il servizio. Da tempo si parla di un passaggio di consegne a Reset. Servono soldi, però, e i conti del Comune sono in rosso. Nel frattempo le strade si riempiono di buche pericolosissime


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Solo ribrezzo per questa amministrazione comunale incapace di tutto

    Palermo sembra un malato in agonia,lasciato senza cura e assistenza.

    Palermo città abbandonata a se stessa, ingestita e irreversibilmente persa!

    Chissà se in questi ingorghi sono presenti anche elettori di Orlando…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *