Palermo, scambio di documenti: cosi i no vax ottengono il green pass

Palermo, documenti scambiati: cosi i no vax hanno il green pass

Scoperto in una farmacia lo stratagemma per aggirare le regole anti Covid. Indaga la polizia
2 Commenti Condividi

PALERMO – Le indagini sono appena iniziate, ma è stato smascherato uno stratagemma per ottenere il green pass e aggirare le regole anti Covid. Adesso bisogna capire se si tratti di un caso isolato oppure di un fenomeno organizzato.

Ecco quanto finora ricostruito. Due persone si recano in una farmacia palermitana nel quartiere Villaggio Santa Rosalia per eseguire il tampone. Sanno già di essere positivi. Non potevano uscire di casa, ma lo hanno fatto lo stesso, infischiandosene della possibilità di contagiare altre persone.

Si presentano con i documenti di due no vax. Insomma, fanno finta di essere due persone diverse. A quel punto scatta la quarantena obbligatoria. Finita la quale stavolta sono davvero i due no vax con i loro documenti a fare un nuovo tampone da cui emerge che si sono negativizzati. Risultato: ottengono il green pass.

Il caso è oggetto di un’indagine della Digos, la forza di polizia che entra in gioco quando ci sono problemi legati all’ordine pubblico. C’è il sospetto che non si sia trattato di un caso isolato. Per fortuna stavolta i farmacisti e gli agenti se ne sono accorti. Altrove potrebbe essere andata diversamente.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Se a coloro che per loro svariati motivi non vogliono vaccinarsi sarà comminata una ammenda da 100 euro allora a questi truffatori del green pass dovrebbero fargliela di almeno 10.000 euro……

    …. sanno già di essere positivi, escono lo stesso, infischiandosene del fatto che possono infettare altre persone….. esattamente quello che ha permesso di fare il green pass,una genialata del peggior governo italiano di sempre, che ha ottenuto il risultato di fare impennare i contagi,tutto a nostre spese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.