Palermo, una veglia per l'Ucraina davanti al teatro Massimo - Live Sicilia

Palermo, una veglia per l’Ucraina davanti al teatro Massimo

A lanciare l'iniziativa l'associazione Festival delle letterature migranti
PIAZZA VERDI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – “Facciamo appello ai liberi per la libertà, alle persone e alle associazioni che oggi sono solidali col popolo ucraino, con le donne e gli uomini minacciati dalla guerra e dalla follia totalitaria. Vediamoci questa sera alle 19 in piazza Verdi, dinanzi al Teatro Massimo, per una ‘Veglia per l’Ucraina’. I venti di guerra devono indurci a manifestare, ad esser presenti, a ricordare cosa accadde nel 1939 in Europa. Pace subito”. A lanciare l’iniziativa via social è l’associazione “Festival delle letterature migranti per la casa delle letterature”. All’appello hanno già aderito la Cgil e l’Arci.

Alla veglia parteciperà anche Leoluca Orlando, sindaco della citta di Palermo. Il Teatro Massimo sarà illuminato dei colori dell’arcobaleno, simbolo dell’unione e della pace tra i popoli.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *