Picchia la moglie davanti al figlio |Ripostese in manette - Live Sicilia

Picchia la moglie davanti al figlio |Ripostese in manette

La donna ha raccontato ai militari i soprusi e le violenze subite da anni.

la denuncia ai carabinieri
di
0 Commenti Condividi

RIPOSTO – Una donna, di 41 anni, dopo l’ennesimo episodio di violenza ha trovato il coraggio di chiedere aiuto al 112. Questa mattina dopo un litigio nato da alcune divergenze coniugali, è stata aggredita e picchiata alla presenza del figlio minore di 14 anni. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della Stazione di Riposto (CT) che, con l’aiuto del figlio, sono entrati in casa ed hanno bloccato ed arrestato l’energumeno. La vittima è stata soccorsa e trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’Ospedale di Giarre (CT) dove le hanno diagnosticato un “trauma facciale con escoriazioni ed ecchimosi in varie parti del corpo”. Ai militari ha raccontato di anni di matrimonio costellati da ogni tipo di sopraffazione fisica e morale. L’arrestato, un 39enne, di Riposto, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *