Ponte sullo Stretto| Renzi torna sul tema - Live Sicilia

Ponte sullo Stretto| Renzi torna sul tema

"Costa di più non farlo che farlo"

Infrastrutture
di
8 Commenti Condividi

ROMA – “E’ più costoso non realizzare il ponte sullo stretto di Messina che non andare avanti con il progetto”. Così Matteo Renzi durante una diretta sui social network dove si dice “pronto a qualsiasi dibattito nel merito su questo punto”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

8 Commenti Condividi

Commenti

    La sagra delle ovvietà, naturalmente.

    Mi sembra che il sig Renzi non è mai stato in Sicilia prima voglio strade autostrade come da voi a Firenze a 3 corsie poi treni ad alta velocità aereoporto ad Agrigento l’acqua ogni giorno e dopo tutto questo possiamo parlare di ponte sullo stretto

    … e la pace nel mondo.

    Si come no, ci manca solo il ponte per creare un’altra opera inutile e costosissima. E non mi si venga a dire che la costruiranno con fondi privati, lo pagheremo noi cittadini. Un ponte, che al primo inconveniente tecnico si fermerà e ci vorranno altri miliardi per farlo ripartire con la scusa che si deve completare e foraggeremo i soliti tangentisti e politici di malaffare. Ma dove lo vedono tutto questo traffico su gomma e ferro? Forse quei quattro camion dell’ortofrutta? Lo utilizzerebbero solo i pendolari con incassi e pedaggi da far fallire l’opera ammesso che la costruiscano. Ormai la gente e la merce si sposta con l’aereo, chi è che prende il treno o l’auto per andare al Nord? Dateci strade provinciali, statali e autostrade con tutti i crismi e ferrovie regionali percorribili in breve tempo.

    In un contesto infrastrutturale da terzo mondo sarebbe un vero monumento allo spreco, la classica “cattefrale nel deserto”. Inoltre è un busillis la stessa fattibilità. Un ponte a campata unica di oltre 3 km non esiste in nessuna parte del pianeta e in quelli a grande campata unica non passa la ferrovia. Se a questo si aggiunge l’elevato rischio sismico e i venti a carattere ciclonico dello stretto si evince che il sig. Renzi è ignorante o peggio ancora in malafede, alla ricerca di consensi.

    no al ponte sullo stretto.Prima la nuova linea ferroviaria Palermo -Messina e l’ammodernamento delle strde statali e provinciali

    nessuno ricorda che il progetto ebbe la Vinca o Valutazione d’Incidenza Ambientale negativa?andate a vedere nel sito del Ministero dell’ambiente.peraltro neanche la VIA o Valutazione d’Impatto Ambientale,all’interno della quale è compresa la Vinca, non fu mai ottenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *