Professoressa 'no vax' contagia gli alunni: in 300 costretti alla dad - Live Sicilia

Professoressa ‘no vax’ contagia gli alunni: in 300 costretti alla dad

Entro lunedì gli studenti saranno sottoposti al tampone
CORONAVIRUS
di
2 Commenti Condividi

BOLOGNA – Trecento alunni costretti alla didattica a distanza, quattro classi in quarantena e otto in sospensione dell’attività didattica.  È il caso delle scuole Farini, a Bologna.

Il contagio – come riporta il Corriere di Bologna – con tutta probabilità è partito da una professoressa non vaccinata ma regolarmente in cattedra con Green pass ottenuto con i tamponi.

Le classi in quarantena sono quelle in cui insegna la docente e dove, successivamente alla positività, è partito lo screening. Le prime persone contagiate dalla professoressa sarebbero due insegnati. Da lì il coinvolgimento delle altre otto classi, che saranno sottoposte a tampone entro lunedì.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    con Green pass ottenuto con i tamponi………………..fasulli? perchè in Italia c’è da spettarsi anche questo…..

    Adesso i provvedimenti del caso, così vediamo se finisce u babbiu per lei e per chi fa i certificati fasulli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.