Raccomandazioni a Bisignani? | Giallo sul vescovo di Trapani - Live Sicilia

Raccomandazioni a Bisignani? | Giallo sul vescovo di Trapani

La P4
di
1 Commenti Condividi

Una lettera che sarebbe stata inviata dalla Curia di Trapani a Luigi Bisignani per una ”raccomandazione” in Vaticano innesca un giallo ancora tutto da chiarire. La missiva che circola, su carta intestata, porta infatti la firma e il timbro del vescovo Francesco Micciche’, ma quest’ultimo la disconosce, sostenendo di non saperne nulla e di non conoscere Bisignani.

Potrebbe dunque trattarsi anche di un falso. La missiva e’ datata 4 giugno, lo stesso periodo in cui la Santa Sede ha inviato il vescovo di Mazara del Vallo Domenico Mogavero, responsabile Cei per gli Affari giuridici, come visitatore apostolico nella diocesi trapanese. Una sorta di ”ispezione” legata ad un’indagine in corso da parte della magistratura relativa ad un presunto ammanco di oltre un milione di euro riguardante alcune fondazioni della Curia trapanese. Ma dietro la decisione del Vaticano vi sarebbero anche motivazioni legate alla gestione pastorale della diocesi che avrebbe provocato profondi dissapori tra il vescovo ed alcuni sacerdoti.

E’ in questo clima che si inquadra la lettera che sarebbe stata inviata a Bisignani, che contiene una serie di pesanti apprezzamenti sul provvedimento e sulla gestione del potere nella stanze della Santa Sede. ”La pregherei di attivarsi quanto prima in Vaticano – vi si legge, tra l’altro – affinche’ vada tutto per il meglio, nella solita discrezione che sempre la contraddistingue. Preferisco evitare ogni contatto telefonico e spero di ricevere presto sue notizie che possano rasserenarmi. Nel ringraziarla per il suo intervento, la benedico”. La lettera risulta inviata all’indirizzo di Bisignani, in Piazza Mignanelli 3 a Roma. Al momento non c’e’ alcuna conferma da parte dei magistrati che indagano sulla P4 circa la presenza del carteggio negli atti dell’inchiesta.

(fonte Ansa)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    carta intestata falsa,firma falsa,chissà perchè,quando c’è di mezzo il potere,niente è autentico,tutto è falso,prove, intercettazioni,testimoni.Un vero schifo!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.