Scontro diretto per la Leonfortese | Noto e Tiger, serve l'impresa - Live Sicilia

Scontro diretto per la Leonfortese | Noto e Tiger, serve l’impresa

In attesa di capire se si giocherà il match tra Akragas e Torrecuso, concentriamoci sugli impegni delle altre formazioni siciliane del girone I, nella dodicesima giornata di ritorno.

calcio - serie d
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Dodicesima giornata di ritorno per il girone I di serie D, che si prepara a vivere il turno di campionato che precede la Pasqua e che potrebbe dare già una parvenza di verdetto per quanto riguarda la promozione diretta. L’Akragas spera di giocare e di vincere la sfida diretta all’Esseneto contro il Torrecuso, almeno per mantenere e sperando di aumentare il vantaggio sulle inseguitrici, ma sotto alle primissime della classe c’è altrettanto fermento.

Sfida fondamentale per la Leonfortese, che sul proprio campo attende la temibile Frattese, reduce dal pareggio pirotecnico in casa contro l’Akragas. I campani sono una formazione molto forte in attacco ma abbastanza fragile in difesa, e i biancoverdi sperano di poter sfruttare a loro vantaggio questo aspetto, oltre al fatto di giocare sul proprio campo e di poter accorciare ulteriormente le distanze rispetto alla zona che vale i playoff, in attesa di poter recuperare la sfida, sempre in casa, contro il Roccella, rinviato per nebbia un paio di settimane fa.

Anche il Noto è chiamato ad una grande partita, vista la trasferta delicata e fondamentale sul campo della Battipagliese. I bianconeri vogliono ottenere una salvezza diretta che appare sempre meno scontata per loro, e sempre più alla portata per i granata, autori di un eccezionale girone di ritorno e capaci di portare a casa risultati importanti su campi altrettanti importanti e difficili. Per questo motivo, non sono ammessi fallimenti in questo turno di campionato per un Noto sempre più forte e sicuro dei propri mezzi.

Quattro giorni dopo la grande impresa contro il Torrecuso, il Due Torri vuole dare continuità a un finale di stagione che si prospetta positivo. Per questo motivo, la sfida interna di oggi contro il Roccella potrebbe essere l’occasione giusta per proseguire nel proprio ruolino di marcia, considerando però un distacco netto sia dalla zona playoff che da quella playout.

Tiger Brolo atteso da una trasferta complicata, visto che oggi si gioca sul campo dell’Agropoli, squadra che ha ottenuto la seconda piazza in campionato al fianco del Rende e che dunque proverà ad approfittare il fattore campo e la superiorità nei confronti degli avversari per ottenere altri tre punti pesantissimi nella corsa per il titolo, considerando anche le difficoltà del Torrecuso, divenute ormai croniche.

Chiudiamo con l’Orlandina, che affronta la trasferta sul campo del Montalto Uffugo nella sfida tra ultima e penultima della classe: entrambe le squadre, nonostante manchi oltre un mese alla fine della stagione, sembrano essersi arrese alla prospettiva della retrocessione in Promozione.

Questo il programma della ventinovesima giornata di campionato:

Agropoli-Tiger Brolo
Akragas-Torrecuso
Battipagliese-Noto
Due Torri-Roccella
Gioiese-HinterReggio
Leonfortese-Frattese
Marcianise-Rende
Montalto-Orlandina
Sorrento-Neapolis


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *