Sequestrati beni per un milione di euro a due boss - Live Sicilia

Sequestrati beni per un milione di euro a due boss

MAFIA
di
0 Commenti Condividi

La sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo ha ordinato la confisca di beni per un valore di circa un milione di euro, riconducibili a Giuseppe Pinello e Domenico Sannasardo. I due,  ritenuti vicino alla cosca di Baucina e Ciminna, sono stati arrestati nell’operazione “Grande Mandamento”. Le indagini patrimoniali sono state svolte dai carabinieri del reparto operativo.

I beni confiscati sono apprezzamenti di terreno nei comuni di Bolognetta, Ciminna e Pollina e due appartamenti a Casteldaccia e a Pollina. A carico di Pinello, inoltre, il tribunale ha disposto la misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per tre anni e sei mesi. Stesso provvedimento, ma per la durata di un anno e sei mesi, per Domenico Sannasardo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *