Sicilia, la lista di Tsipras | "L'Europa non è il nemico" - Live Sicilia

Sicilia, la lista di Tsipras | “L’Europa non è il nemico”

Mario Cicero

I candidati de "L'altra Europa con Tsipras" sono entrati nel vivo della campagna elettorale. Ecco i loro programmi.

Le Europee
di
5 Commenti Condividi

PALERMO – Superato “brillantemente” l’ostacolo delle firme necessarie a presentare le liste, i candidati alle europee per “L’altra Europa con Tsipras” sono entrati nel vivo della campagna elettorale. E per promuovere le candidature, in Sicilia è arrivato anche il coordinatore nazionale di Sel, Nicola Fratoianni. Una visita “significativa” perché l’Isola – dice Fratoianni – “è stata lasciata in periferia dalle politiche di austerità rigorista di questa Europa”. Un’Europa che, però, “non è il nemico”. Ma secondo il coordinatore nazionale di Sel, “c’è bisogno di uno slancio completamente diverso: quello slancio siamo noi, l’unica vera alternativa a questo modello di Europa. E’ lì che proveremo a costruire le condizioni perché si possa immaginare un altro asse di governo che non sia quello delle larghe intese”.

La lista del collegio Isole a sostegno di Alexis Tsipras è fatta da otto nomi: cinque uomini e tre donne, ed è capeggiata da Barbara Spinelli. Quattro sono siciliani e due sono i candidati della Sardegna – due donne – , Maria Elena Ledda e Simona Lobina. Ieri, a Palermo, si sono presentati i candidati di Sinistra Ecologia e Libertà: Mario Cicero e Olga Nassis. Ma la lista – assicura l’ex sindaco di Castelbuono Cicero “va oltre i partiti: è fatta da esponenti della società civile, da intellettuali, da rappresentati del mondo dell’imprenditoria. E’ un grande progetto che vorremmo diventasse la vera sinistra di governo di questo paese, che non si limiti ad essere una forza d’opposizione”.

Ambiente, cultura, territorio e sociale sono i temi centrali del programma dei candidati. “La sostenibilità, lo sviluppo culturale, la valorizzazione del territorio e delle eccellenze del Sud, non è un’utopia – dice Cicero – . Io, nel mio piccolo, queste cose le ho già fatte da sindaco di Castelbuono. E adesso puntiamo a farle in Europa”.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    SIETE L’UNICA SPERANZA, NON FATEMI PENTIRE DEL MIO VOTO

    Ma come si puo essere credibile , quando da amministrare e da sindaco non è stato capace di attrarre e progettare nessuna risorsa europea , per cui l’europa da Castelbuono non è passata per niente , lasciando solo macerie , disoccupazioe e chiacchere . La difinerei solo candidatura di interesse personale come al solito ………..già nota e tritata.

    La credibilità di una persona, la da la propria storia personale e il coraggio d’affrontare le situazioni date, a viso aperto senza nascondersi nell’anonimato.
    Inoltre inviterei l’ anonimo interlocutore a essere più coraggioso a firmarsi e a esplicitare quale interesse personale ho avuto nel mio impegno politico. Invito inoltre lei anonimo, o chi per lei a un pubblico dibattito, per discutere dello sviluppo di questa favolosa terra di Sicilia.
    Di seguito elencherò tutte le opere pubbliche progettate, finanziate e realizzate nei dieci anni che ho rivestito il ruolo di Sindaco :
    Intervento recupero Orto Botanico San Francesco € 350.000,00
    Costruzione nuova vasca Cassanisa €155.060,00
    Completamento strada Liccia Fosso Canne € 345.122,00
    Intervento idrogeologico località Giammina € 243.000,00
    Parcheggio Rosario € 267.524,00
    Copertura scuola San Leonardo € 93.000,00
    Manutenzione scuola San Paolo € 765.905,58
    Costruzione ascensore San Leonardo € 102.634,00
    Riqualificazione parco Rimenbranze € 188,506,77
    Recupero sentieri Carbonai € 150.308,00
    Ampliamento Metanizzazione € 1.250.971,00
    Sentiero naturale Monicelli € 239.761,00
    Salvaguardia sorgenti comunali € 102.160,00
    Recupero giardino Cuprania € 660. 796,00
    Manutenzione straordinaria Campo di Calcio € 875.652,00
    Recupero palazzo Failla € 1.318.000,00
    Recupero palazzo Speciale € 706.681,77
    Recupero e ampliamento Casa Comunale € 1.895.000,00
    Completamento zona Artigianale € 1.372.618,00+ 300.000,00+ 3.459.473,44
    Allestimento sistema musicale Castello € 1.000.000,00
    Impianto fotovoltaico Sant. Lucia € 1.350.000,00
    Circonvallazione per Geraci € 3.000.000,00
    Impianto di compostaggio € 2.152.484,89
    Adeguamento ex Carcere via Mazzini € 270,630,00
    Collettore regimentazione acque piovane zona artigianale € 230.865.12
    Lavoro di Manutenzione strada ferro + Regia Trazzera per Cefalù € 130.000,00
    Riqualificazione e costruzione Giardino Sant. Croce €
    Efficentamento energetico delle tre Scuole e del monastero di San Francesco € 2.328.993,20
    Adeguamento delle Barriere architettoniche scuola Mina Palumbo € 349,119,00
    Monumento giro Podistico € 78.000.00
    Manutenzione cimitero e tre strade esterne € 440,000,00
    Consolidamento contrada Portella s. Sebastiano Liccia € 2.000.000,00
    Finanziamento ex cinema Le Fontanelle € 2.650,00
    Finanziamento convento San Francesco € 2.350,00
    Non sto qui ad elencare tante altre opere di minore entità, e di tutto quello che abbiamo fatto sul sociale, l’ambiente e la cultura,inoltre ho contribuito in modo determinante ha fare finanziare l’efficentamento energetico di diverse strutture pubbliche nei comuni di Ganci, Geraci, Pollina, Castellana, Campofelice, Petralia Sottana e Soprana, Collesano, Castelbuono.
    Questo e’ stato il mio impegno in questi anni, se verro eletto, al Parlamento Europeo con spirito di servizio, cercherò di continuare a contribuire per la crescita Culturale, Sociale ed Economica sia della Sicilia che della Sardegna.
    Cordiali saluti a tutti i Lettori di questo giornale.

    Castelbuono è stato uno dei paesi meglio amministrati della Sicilia…

    Condivido in pieno il tuo ragionamento politico in considerazione del fatto che gli anonimi non meritano risposta…
    In bocca al lupo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *