Suriano: "La destra avanza? Colpa della finta sinistra" VIDEO - Live Sicilia

Suriano: “La destra avanza? Colpa della finta sinistra” VIDEO

La candidata di Unione Popolare a tutto campo.
L'INTERVISTA
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Simona Suriano, candidata alla Camera come capolista nei collegi plurinominali di Catania e Palermo, sarà la front runner di Unione Popolare in Sicilia. Il rassemblement, guidato dall’ex sindaco di Napoli Luigi De Magistris, nato dall’intesa tra Rifondazione Comunista, Potere al Popolo, Dema e Manifesta, lancia il guanto di sfida a quelle che un tempo si chiamavano in gergo bertinottiano le due destre: centrodestra e centrosinistra. L’obiettivo è superare lo scoglio dello sbarramento.  

Suriano lo dice con nettezza. “Il Pd per noi non è un partito di sinistra”. Impossibile un’alleanza con i dem dunque nemmeno davanti all’avanzata di un centrodestra a trazione sovranista che potrebbe conquistare i due terzi del Parlamento e mettere mano alla Costituzione.

“Se oggi le destre hanno tutto questo potere la colpa è anche del centrosinistra: anni di politiche che hanno smantellato diritti sociali e civili hanno creato uno spazio a queste forze sovraniste”, dice motivando la scelta di correre in solitaria. Suriano, eletta a Montecitorio con il M5S ed espulsa a causa del mancato voto di fiducia al governo Draghi non risparmia gli ex compagni di strada e anzi si toglie qualche sassolino dalla scarpa. 

“Mi sento una Cassandra, avevamo ragione noi. Solo oggi Conte si rende conto che l’agenda Draghi non aveva nulla a che vedere con il programma del Movimento Cinquestelle”, dice. La partita delle politiche sarà giocata fino in fondo, diverso il caso del match delle regionali siciliane. Le truppe di De Magistris saliranno sull’Aventino: presi in contropiede dalla caduta del governo regionale non hanno elaborato una proposta autonoma e non sosterranno nessuno dei candidati in corsa.  “Non ci sentiamo rappresentati da nessun candidato alle regionali”, conferma. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Concordo

    Ma se il movimento 5 stelle non era né di destra né di sinistra, come mai ora lei è la paladina della purezza della vera sinistra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.