Toponomastica, Anastasi: |"Via Cialdini e Lombroso" - Live Sicilia

Toponomastica, Anastasi: |”Via Cialdini e Lombroso”

Propone di intitolare le strade a figure simboliche, come Graziella Campagna, vittima della mafia, piuttosto che a personaggi controversi. "Che senso ha tenere una via Cialdini a Catania? - afferma - si è macchiato di violenze".

la proposta
di
5 Commenti Condividi

CATANIA – Cambiare i nomi a strade dedicate a figure tanto contestate dalla storia e dalla storiografia, come Enrico Cialdini e Cesare Lombroso, per dedicarle a personaggi degni. Si occupa di “revisionismo toponomastico” il consigliere Sebastiano Anastasi che avanza la proposta di eliminare i riferimenti ai due personaggi per non esaltarne le azioni. “Che senso ha tenere una via Cialdini a Catania? – si domanda l’esponente di Grande Catania – dedicare una via a un generale che, come ormai sembra condiviso, durante il Risorgimento si è macchiato di stragi e violenze? Lo hanno fatto numerosi Comuni – aggiunge – anche del Nord Italia. Intitoliamola a Graziella Campagna, piuttosto una vittima innocente di mafia”. Eliminare il riferimento, dunque, al politico, militare risorgimentale, personaggio controverso, protagonista della repressione tra Benevento e Gaeta, nel 1861, per fare posto al nome di una donna uccisa dalla criminalità ad appena 17 anni.

Non solo. Anastasi chiede anche una nuova intitolazione per la via Cesare Lombroso, il medico e antropologo noto per le sue teorie, ormai superate, legate alla fisiognomica e alla frenologia. “Portiamo avanti, piuttosto- continua – il progetto di Toponomastica femminile, intitolando tre strade alle tre donne indicate dalle scuole di Catania”.  Una proposta che,secondo quanto spiegato dall’assessore al ramo, Rosario D’Agata, potrà essere valutata dalla nuova Commissione toponomastica, ma previa autorizzazione, dato che si tratta di modifica. “Quanto sottolineato da Anastasi – sottolinea D’Agata – presuppone una rivisitazione storica e, quando si tratta di cambiare, non basta la decisione della commissione urbanistica, ma serve un lavoro più lungo e complesso”.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Bravo Cons. ANASTASI perche’ non intitolarla anche alle istituzioni quali beppe montana, boris giuliano e carlo alberto dalla chiesa vittime uccise dalla mafia !!! Impegnatevi per questo … sono anche queste battaglie per la legalita’ !!! Incominciamo da qua !!!
    P.s. ma cosa avra’ fatto mai questo cialdini ??? Bohhhhhhhhh

    Personalmente azzererei la toponomastica riguardante i nome vicini a casa savoia e alla fanfara risorgimentale.
    Li sostituirei oltre che con le vittime della mafia con i vecchi regnanti borbonici e alcuni loro ottimi amministratori

    A scuola non lo insegnano perchè per lo stato italiano noi siamo e siamo stati brutti sporchi e cattivi.
    Cialdini fu un macellaio inviato da vittorio emanuele a massacrare coloro che si opponevano alla nuova italia.

    Assolutamente quel nome Cialdini deve essere tolto.
    Magari meglio sostituirlo Con Antonio Del Mastro, eroe meridionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.