Trapani, meno sette al debutto |Granata tra le big del torneo - Live Sicilia

Trapani, meno sette al debutto |Granata tra le big del torneo

I ragazzi di Roberto Boscaglia (nella foto) domenica prossima debutteranno in campionato contro il Carpi allo stadio "Provinciale". La rosa della formazione siciliana è stata rinforzata in sede di calciomercato con gli arrivi, tra gli altri, di Nordi, Rizzi, Spinelli, Docente e con i ritorni di Dolenti e Gambino.

LEGA PRO, PRIMA DIVISIONE
di
0 Commenti Condividi

Solo una settimana alla prima di campionato per il Trapani. Da domani si penserà al debutto in campionato contro il Carpi, in programma domenica prossima al “Provinciale”. I granata si presenteranno all’esordio tra le big del torneo, ma non sarà semplice tenere testa ai favori del pronostico. Caccetta e soci dovranno fare i conti con diverse avversarie agguerrite, tra cui Cremonese, Lecce, Portogruaro e Albinoleffe. Le qualità per fare bene non mancano, adesso i siciliani dovranno dimostrare il loro valore sul campo.

Tra i tifosi l’entusiasmo è alle stelle, incentivato dagli ultimi arrivi di Gambino, Romeo e Dolenti che hanno puntellato la rosa messa a disposizione di mister Roberto Boscaglia. Il tecnico e i calciatori reduci dalla finale play off persa contro la Virtus Lanciano nello scorso giugno confidano nel prossimo campionato per riscattare una delusione che, a distanza di quasi tre mesi, brucia ancora.

La voglia di cancellare quel triste ricordo è apparsa chiara già all’alba della nuova stagione con le conferme di capitan Filippi e dei gioielli Caccetta, Pirrone e Madonia. A questi vanno aggiunti gli arrivi di Nordi, Rizzi, D’Aiello, Giordano, Spinelli, Mancosu, Docente e, come già detto di Romeo e dei ritrovati Gambino e Dolenti. Adesso dalle parole si dovrà passare ai fatti: il margine d’errore è minimo, partire con il piede giusto permetterebbe di dare un segnale alle dirette concorrenti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.