Dell'Utri, convocati | Marina e Silvio Berlusconi - Live Sicilia

Dell’Utri, convocati | Marina e Silvio Berlusconi

Sulla presunta estorsione di dell'Utri i pm convocano Silvio e Marina Berlusconi. L'ex premier non è disponibile, sua figlia potrebbe essere sentita il 25 luglio.

Per la presunta estorsione
di
10 Commenti Condividi

La presidente di Fininvest e del gruppo Mondadori, Marina Berlusconi, figlia dell’ex premier Silvio, è stata convocata come persona informata sui fatti dai pm di Palermo che hanno aperto l’indagine per estorsione a carico del senatore Marcello Dell’Utri. Marina Berlusconi era stata convocata per lunedì scorso insieme al padre, ma come l’ex premier, ha fatto sapere ai pm di avere impegni già fissati per la data indicata in quanto si sarebbe trovata all’estero. La figlia dell’ex premier potrebbe essere sentita il 25 luglio.

L’avviso della Procura è stato notificato a Berlusconi il 9 luglio. Dalle indagini sui conti del senatore Marcello Dell’Utri, già sotto inchiesta per la trattativa Stato-mafia, sarebbe emerso che il politico avrebbe ricevuto denaro anche da conti riconducibili a Marina Berlusconi. Negli anni il senatore, sotto processo per concorso in associazione mafiosa e ora indagato per estorsione all’ex premier, avrebbe ricevuto dal fondatore di Forza Italia decine di milioni di euro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

10 Commenti Condividi

Commenti

    Legittimo impedimento de che?

    Non era applicabile solamente a chi ricopra una carica istituzionale?
    Lui che ricopre, le lenzuola dei letti di Arcore?

    Cioè se il PM mi vuole sentire, posso invocare il legittimo impedimento perchè sono alla sagra del cous cous a San Vito lo Capo?

    Ma andatelo a prendere coi carabinieri e che venga trattato come un comune mortale.

    la procura riinizia ad orologeria. Ma fatemi il piacere

    Ma la procura di Palermo non ha altro da fare ? credo che sarebbe meglio che curasse bene le indagini sui mafiosi che continuare in simili bufale ? Bisogna cambiare la legge in modo che quando i nagistrati sbaglieranno e faranno spendere allo stato inutilmente denaro per inchieste sceme si mandaranno a casa a tornare a zappare.

    E’ impressionante. Ma perchè con tutti i problemi che ci sono la procura non si interessa d’altro??? BASTAAAAAAAAA. Ancora berlusconi!!! Forse è vero che i magistrati sono di sinistra e più fanno così più voto BERLUSCONI

    La penso esattamente come te Salvo

    Non sono un simpatizante di Berlusconi ma la procura si rende ridicola, appena B. dice di voler tornare in politica ricomincia….

    Ah…vogliono organizzare un confronto tra due cabarettisti : Massimo Ciancimino e Sivlio Berlusconi…presentatori d’eccezione Ficarra e Picone. Ingresso libero… accorrete in tanti…

    Qua siamo troppo max… Mi Sa Che devo cambiare perché il mio pensiero è totalmente diverso… Dell’utri, Berlisconi, Schifani & co mi fanno solo vomitare per le loro dubbie frequentazioni e amicizie… I miei eroi sono Borsellino, Falcone, Ingroia, di Matteo e non mangano!!!

    Signori, a me non va proprio giù il concetto di Procura ad orologeria. La Procura indaga quando ne sussistono i motivi e se dovesse aspettare che B. non sia candidato a qualche carica, aspetterebbe sine die (se non e’ presidente del consiglio e’ dato come papabile presidente della Repubblica, oppure si ricandida alla guida del partito, oppure….).
    Piuttosto mi chiederei com’e possibile che intercettano un ladro e lo trovano a parlare con B., una prostituta idem, un mafioso idem. E’ colpa della Procura? Non dimentichiamo che si sta cercando di fare luce sulla trattativa Stato/mafia che ha mietuto vittime come Falcone, Bosellino e tanti altri VERI UOMINI DELLE ITITUZIONI ed e’ loro che dobbiamo difendere!

    Sono d’accordo con max, felix e salvo, la procura di Palermo ha problemi seri, ma non si sono stancati di rompere le scatole alle brave persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *