Martellate alla figlia disabile: la uccide - Live Sicilia

Martellate alla figlia disabile: la uccide

La madre è adesso ricoverata.

IL DRAMMA
di
0 Commenti Condividi
Una donna di 85 anni ha ucciso a colpi di martello la figlia disabile di 44 anni, questa mattina a Orbassano, alle porte di Torino, in un’abitazione in via Gramsci. A dare l’allarme il marito e padre di 87 anni. L’85 enne, che pare abbia assunto dei farmaci, è ora ricoverata all’ospedale di Orbassano. La vittima è stata colpita al capo con numerose martellate.
(ANSA).


0 Commenti Condividi

Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *