Ucraina, bombe russe su Kyiv, salvata una bambina di 7 anni - Live Sicilia

Ucraina, bombe russe su Kyiv, salvata una bambina di 7 anni

Le truppe di Mosca hanno bombardato anche un centro commerciale a Kremenchuk facendo strage di civili
LA GUERRA
di
0 Commenti Condividi

Bombe russe nella città ucraina di Kyiv. Una bambina di 7 anni è stata salvata dopo che un missile è arrivato sulla sua casa a Kyiv. La madre è in pericolo di vita. I soccorritori hanno lavorato per ore sul posto per salvare le persone intrappolate sotto le macerie.

Intanto continuano i bombardamenti selvaggi delle truppe di Mosca. A Kremenchuk, nella regione di Poltava sulle rive del fiume Dnirpo, nell’Ucraina centrale, “oltre mille persone” ieri stavano facendo acquisti all’interno del centro commerciale Amstor, a 300 metri dalla stazione ferroviaria, quando poco prima delle 16 locali due missili russi lo hanno centrato, provocando almeno 18 morti e oltre 50 feriti, di cui 6 in condizioni gravi.

Clicca qui per seguire tutti gli aggiornamenti della guerra in Ucraina


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.