Ucraina, nuove prove sulle atrocità di Bucha - Live Sicilia

Ucraina, nuove prove sulle atrocità di Bucha

Le fornisce un'inchiesta del New York Times che ha diffuso dei video che mostrano come i russi abbiano giustiziato almeno 8 uomini
IL CONFLITTO
di
2 Commenti Condividi

Emergono nuove prove delle atrocità commesse dai soldati russi a Bucha, cittadina a nord-ovest di Kiev. Le fornisce un’inchiesta del New York Times che ha diffuso dei video che mostrano come i russi abbiano giustiziato almeno 8 uomini ucraini nel sobborgo della capitale. 

Nelle immagini si vedono le forze paracadutiste russe che catturano un gruppo di uomini ucraini che vengono condotti in fila verso un cortile dove poco dopo verranno giustiziati: gli uomini, se ne contano 9, camminano ricurvi, con un braccio sulla testa e l’altro a tenere la cintura del compagno davanti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    La Russia ha smentito sempre e immediatamente qualunque responsabilità a Bucha.
    Anche fonti indipendenti e noti giornalisti italiani hanno smentito la versione ucraina su Bucha.
    Quanto ai video non provano nulla, non si capisce chi sono le presunte vittime, chi sono i presunti carnefici, quando è avvenuto, dove…
    Non coincide temporalmente con la presenza russa a Bucha. Infatti i russi non hanno mai occupato del tutto Bucha e in ogni caso dal 31 marzo non vi è più un solo soldato a Bucha. Dato che a marzo c’era la neve, non coincidono nemmeno le immagini con il clima dell’epoca….

    dovremmo fare un elenco di tutte le atrocità commesse nelle guerre del mondo dopo il 1945 tanto per fare una visione d’insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.