Vince il centrodestra | Toma presidente - Live Sicilia

Vince il centrodestra | Toma presidente

Il candidato di Forza Italia e Lega stacca di oltre cinque punti l’uomo del Movimento 5 stelle.

MOLISE
di
0 Commenti Condividi

Donato Toma, candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione Molise, ha vinto le elezioni regionali. Il docente di Economia scelto da Forza Italia e sostenuto da un’ampia coalizione (Lega, Fratelli d’Italia, Udc, Movimento Nazionale per la Sovranità, Noi con l’Italia e altri) si attesterebbe intorno al 43,8 % dei consensi. Secondo classificato il candidato del Movimento 5 stelle Andrea Greco, con il 38,3%. Fermo al 17% circa l’uomo su cui puntavano Pd e Sinistra, Carlo Veneziale, assessore regionale uscente. Ultimo sarebbe il candidato della lista Casapound Agostino Di Giacomo (0,4%).

Fra le liste, da segnalare il mancato sorpasso della Lega (8,3%) su Forza Italia (9,4% un dato comunque più basso rispetto alle politiche di quasi due mesi fa) e l’exploit delle varie formazioni di ispirazione centrista, collegate al neogovernatore (Orgoglio Molise all’8,4%, Popolari per l’Italia al 7,1%, Udc al 5,2%). Il Movimento 5 stelle si conferma primo partito con oltre il 31%, in flessione di tredici punti rispetto al recente voto nazionale. Nel centrosinistra, dimezzato il Pd (8,7%), stabile la sinistra di Liberi e Uguali (3,1%).

Donato Toma succede così a Paolo Di Laura Frattura, governatore uscente espressione di una coalizione di centrosinistra, eletto nel 2013 con una percentuale intorno al 45%.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *