Bene Orlando, disastro Crocetta | La classifica del 'Sole 24 Ore' - Live Sicilia

Bene Orlando, disastro Crocetta | La classifica del ‘Sole 24 Ore’

Il sondaggio. Il governatore ultimo tra i presidenti di Regione con un record negativo.

Il sondaggio
di
26 Commenti Condividi

PALERMO – Resta inchiodato all’ultimo posto, fanalino di coda tra i governatori, Rosario Crocetta. Tra i sindaci Leoluca Orlando e il nisseno Giovanni Ruvolo sono i più apprezzati. Questi alcuni dei verdetti della classifica sul gradimento di primi cittadini e presidenti di Regione pubblicata oggi dal Sole 24 Ore,

Sindaci, bene Orlando

Palermo e Caltanissetta si piazzano ai primi posti tra le città siciliane. Sale in classifica Leoluca Orlando, che si piazza al trentesimo posto con un gradimento del 55 pari a quello di Giovanni Ruvolo, sindaco di Caltanissetta. Tra i siciliani seguono in classifica Lillo Firetto, sindaco di Agrigento, 43esimo. In discesa il sindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo, che è al 71esimo posto con Enzo Bianco, sindaco di Catania, e Maurizio Di Pietro, sindaco di Enna. La classifica nazionale è guidata da Chaiara Appendino, sindaco 5 Stelle di Torino. Penultima la grillina Virginia Raggi, sindaco di Roma.

Governatori, Crocetta ultimo

Tra i presidenti della Regione, ultima piazza per Rosario Crocetta. Il governatore siciliano già occupava questa posizione l’anno scorso ma il suo gradimento è ulteriormente calato fino al 27 per cento (la domanda era: lo rieleggerebbe?), il dato peggiore mai rilevato da Ipr Marketing in questo sondaggio, fa notare il quotidiano economico milanese. Fanno compagnia alla Sicilia le altre due regioni a statuto speciale testate (in Trentino Alto Adige eVal d’Aosta non si elegge direttamente il presidente della Regione e quindi le due regioni sono state escluse dal sondaggio), cioè Friuli Venezia Giulia e Sardegna. In classifica primo è Luca Zaia, presidente della regione Veneto. Dietro al leghista si piazza il presidente della Toscana Enrico Rossi del Pd e terzo Roberto Maroni, governatore leghista della Lombardia. Tutti e tre sono in crescita rispetto all’anno scorso.

LE REAZIONI
“Il miglioramento – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – conferma quanto abbiamo sostenuto per anni e cioè che il lavoro di questa Amministrazione comunale avrebbe dato i suoi frutti nel medio-lungo periodo, perché da un lato è servito a salvare la città dalla bancarotta e dall’altro ha avviato un percorso di rinascita e ricostruzione. Un percorso che è frutto di una visione che i palermitani stanno sempre più comprendendo e condividendo e che proseguirà sempre più grazie ai grandi strumenti di programmazione, primo fra tutti ma non unico il nuovo Prg, che disegnano una città più vivibile, più accogliente, più efficiente e solidale. Il dato di oggi conferma di fatto quello pubblicato sempre dal Sole 24ore lo scorso dicembre che in tema di vivibilità attestava la ripresa di Palermo che dal 107° posto del 2015 è passata al 99°, certificando per la prima volta dopo anni, un significativo miglioramento della vivibilità della nostra città. La strada intrapresa nel segno del cambio culturale e dell’autostima che tutti i palermitani devono avere è quella giusta”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

26 Commenti Condividi

Commenti

    Nulla di straordinario, pura verità, Crocetta un pessimo amministratore , Orlando un eccellente amministratore che certamente non macchiera’ la sua fedina mischiandosi con l’accozzaglia di maggioranza che sostiene attualmente il governatore per farsi sostenere nella prossima candidatura che io preferirei a Presidente di Regione Sicilia.
    Tutto qua.

    Strano che Crocetta sia ultimo per come ha governato la SICILIA manco dovrebbe essere inserito in graduatoria.

    Buon giorno a tutti i lettori,
    Messaggio importante per crocetta:
    Basta girare il giornale sottosopra e sei il primo!

    Per favore no, Orlando di nuovo sindaco di Palermo, no, per favore, visto che è così bravo, lo mandino a Roma.

    Orlando ha dimostrato di governare bene la nostra amata Palermo,dopo lo sconquasso degli otto anni di Cammarata di Forza Italia.Sarei molto contento se si candidasse alla Regione Sicilia dopo gli sconquassi di Cuffaro,di Lombardo e infine di Crocetta.

    IL PRESIDENTE ALLEATO DEL SINDACO DISTRUGGERA’ ANCHE PALERMO

    LA CALAMITA’ ISTITUZIONALE CONTINUERA’ PER ALTRI CINQUE ANNI

    Il commento di Crocetta a questa classifica quale sarà???

    ” e’ stata la mafia a pilotare il sondaggio !”

    Ah Ah Ah ….

    Che Crocetta ha lo scettro dei peggiori non avevo dubbi, ma definire Orlando un buon amministratore mi viene un pensiero: siamo messi male a Palermo e da palermitano orgoglioso non mi resta che piangere!!!

    anche Fassino l’anno scorso era quotato, poi però….

    Certo che Orlando potrebbe tentare la corsa alla Presidenza della Regione e lasciar provare Ferrandelli al Comune,magari suggellando l’intesa con un accordo vero e proprio?

    E’ una classifica sicuramente sbagliata. Crocetta è tra i più grandi governatori del mondo lo assumeranno nel Burundi.

    Meglio fuggire da questa città e magari anche da questa Regione! Non abbiamo speranze se le cose stanno come dicono!

    @calcedonio albamonte
    Se si candidasse Orlando alla regione sarebbe il quartetto cetra con lo sonquasso.

    La vergogna Crocetta non e altro che il frutto che ha partorito il famoso senatore

    Una classifica politicamente ingannevole perché non è basata su una rilevazione diretta del consenso elettorale dell’amministratore ma solo sul livello generico di soddisfazione di un campione di cittadini, neanche molto rappresentativo, che viene poi accostato e raffrontato con la percentuale di voti veri ottenuti quando sono stati eletti.

    Troppo evidente che la sua brillante azione di governo è “palesemente” vittima di un complotto demoplutogiudaicomassonicomafioso in combutta con i poteri dranghetostiddaricamorristicotriadicoronatyacuziomarsigliesi…..

    crocetta zero assoluto. orlando sei meno

    Per quanto i detrattori non manchino mai, io sono tra i tanti che invece riconoscono la capacità di Leoluca Orlando. Già soltanto il fatto che non appena insediatosi abbia subito rimesso in ordine le casse allora disastrate del Comune di Palermo, basterebbe a motivarne l’apprezzamento. Poi il tram, il riconoscimento Unesco, le pedonalizzazioni, la Ztl, il car sharing, il bike sharing, la designazione di Palermo come città ospitante di Manifesta 2018 etc…etc…. Restano ancora tante cose da farsi e non si può pretendere che esista qualcuno con la bacchetta magica, ma Orlando è certamente tra i sindaci d’Italia più competenti e affidabili sul piano dell’onestà.

    Diego, ma sei quel Diego? Che ne diresti di fare un bel doppio questo fine settimana? E dopo la partita passaggio obbligato alla Cuba, vai. Ah, avrei bisogno di uno skipper… ne conosci per caso qualcuno di cui mi posso fidare?

    Avi 30 anni ca c’e’ ORLANDO.

    Certo arrivare dietro Crocetta era molto difficile.Eppure Lui crede di essere il migliore.Misteri della politica.

    Fare a cambio per un anno tra Zaia e Crocetta: quale popolazione rimarrebbe più scioccata?

    ORLANDO UN BUON AMMINISTRATORE ? AHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHA

    Orlando e’ il migliore sindaco della storia di Palermo. ha moralizzato il comune, ha promosso la primavera di palermo, ha riaperto il teatro massimo, ha pedonalizzato via maqueda, ha rilanciato il centro storico, ha riaperto lo spasimo, ha introdotto il tram…e tanto altro.

    Ma strano e chi l’avrebbe mai detto che Crocetta potesse arrivare ultimo nella graduatoria di gradimento tra i presidenti delle Regioni (“governatore” non si può sentire).
    Forse era meglio un N.C.

    Gli ULTIMI SARANNO I PRIMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *