'Bruciato vivo' | Arrestata la moglie - Live Sicilia

‘Bruciato vivo’ | Arrestata la moglie

Una storia orribile. Ecco le accuse.

L'omicidio
di
1 Commenti Condividi

Era stato trovato carbonizzato nella sua auto a Roccella Jonica nel novembre scorso. E ora dalle indagini emerge una pesante accusa nei confronti della moglie, Susanna Brescia, arrestata questa mattina insieme al suo amante ed al figlio nato da un precedente matrimonio. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la donna avrebbe attirato con l’inganno in un luogo appartato il marito Vincenzo Cordi e poi, con l’aiuto del figlio e dell’amante lo avrebbe tramortito, cosparso di benzina e dato alle fiamme all’interno della sua auto mentre era ancora vivo. (ansa)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Sarebbe un femminicidio al contrario, ma il termine omicidio è già stato inventato..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.