Crocetta ottavo nella classifica | dei governatori più amati - Live Sicilia

Crocetta ottavo nella classifica | dei governatori più amati

Il presidente della Regione Siciliana, con il 52 per cento, perde due posizioni. Il più amato è il presidente della Toscana, Enrico Rossi.

indagine datamonitor
di
18 Commenti Condividi

PALERMO – Un anno dal suo insediamento a Palazzo d’Orleans, 365 giorni di alti e bassi alla guida della Regione Siciliana. Rosario Crocetta traccia oggi il bilancio della sua esperienza da governatore e lo fa in una delle giornate forse più complicate della sua amministrazione. All’Ars infatti Crocetta discute della mozione di sfiducia presentata dal M5S di Giancarlo Cancelleri. Un momento sicuramente delicato per l’ex sindaco di Gela che in dodici mesi ha visto calare in modo notevole non solo i suoi consensi non solo in Sala d’Ercole ma anche nei siciliani che lo votarono quel 29 ottobre del 2012.

A dare un quadro preciso sulla percentuale di gradimento del presidente della Sicilia è Monitoregione che, nell’ultimo trimestre del 2013, ha effettuato una rilevazione su tutti i governatori italiani. Crocetta, a differenza di noti colleghi quali Roberto Cota in Piemonte e Ugo Cappellacci in Sardegna, si piazza in ottava posizione precedendo in ordine Roberto Maroni (Lega Nord in Veneto) e Nichi Vendola (Sel in Puglia). Con il 52% (-0,6 rispetto al giugno 2013) Crocetta perde però la sesta posizione, che occupava lo scorso maggio, in favore di Gian Marco Spacca, presidente delle Marche col Pd.

In testa alla classifica c’è Enrico Rossi della Toscana, governatore più amato con il 58% di percentuale di gradimento, mentre subito dopo di lui troviamo Nicola Zingaretti (Lazio) primo nella precedente rilevazione. A chiudere la classifica Giuseppe Scopelliti (Calabria – Pdl) sedicesimo con il 47% e Giovanni Chiodi (Abruzzo – Pdl) diciassettesimo con il 46,4%.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

18 Commenti Condividi

Commenti

    Ma più amati da chi scusate….qua in Sicilia gli unici che lo apprezzano sono i 12 della giunta, la Monterosso, 3-4 dirigenti generali, tale Caligola e tale Angelo Mantello (se non sono la stessa persona). Ma che sondaggio hanno fatto lo hanno fatto all’Atelier a Tusa?

    Giuseppe anche se non ti conosco, SEI UN GRANDE

    Quello che è Crocetta ormai è ampiamente dimostrato….quello che è invece nauseante é il fatto che oggi deputati insultati e oltraggiati non voteranno la mozione di sfiducia per mantenere il posto all’ARS…. E diranno che è per il bene della Sicilia! Ricordiamolo alle prossime elezioni!

    CHI HA STILATO QUESTE “CLASSIFICHE” IN STILE “MISS ITALIA”
    C’HA I SALAMI INTERI SUGLI OCCHI … MANCO LE FETTE …

    BASTAVA CHE SI FACESSE UN GIRETTO QUA SU LIVE SICILIA
    PER VEDERE QUANTO E’ “STIMATO” IL MAGO DI GELA DAI SICILIANI

    IL 5,2 % GIA’ MI PARE ASSAI

    Non è che potete ricordarci le performance dei precedenti governatori, la loro migliore e peggiore classifica? Così, per avere un termine di paragone e misurare quanto sia più vicina , o più lontana, dalla gente la politica oggi in Sicilia

    Tra un anno sarai ultimo.

    Caligola fa pure i miracoli.

    i fatti…..la gente abbandona i paesi e parte per l’estero…. ha abbandonato le speranze o vede più lontano di noi che oramai viviamo nella e di spazzatura. il lavoro diminuisce giorno per giorno e ormai anche un vecchio osso (precariato)diventa prezioso. basta farlo contendere per nascondere l’incapacità (o la volontà di cancellarci). il generale custer (crocetta) che lotta disperatamente contro gli indiani (mafia, delinquenti ect.) non è ricordato per avere fatto bene. mi ricordo orlando e la rete quando i turisti disertavano la nostra regione per le notizie terribili sull a mafia e i parenti emilgrati al nord telefonavano per sapere se eravamo ancora vivi. film già visto e rivisto che senza patatine e bibita (vd lavoro) diventa triste, anzi tragico.

    Le feste di Berlusconi a confronto di quelle di crocetta all’atelier di tusa sono riunioni di educande!

    Sei troppo toco, ma sul gradimento di presti da Tusa ho dubbi, sulla monterosso non ci sono dubbi , e’ un tipo adattabile al presidente di turno, calza sempre come un guanto.

    sondaggio fatto sempre da quel 10% che ha preso, o sondaggio fatto in albergo a tusa?

    ma amato da chi??? da chi vede i suoi spot televisivi per ridere un poco noi siciliani almeno io non lo amo per niente

    sarebbe bello sapere chi e dove è stato fatto il sondaggio. per favore le redazione potrebbe dircelo? grazie

    Assurdo! Ma che sondaggio è?

    sono convinto che se si facesse una raccolta di firme tra la gente per sfiduciare crocetta, ne raccoglierebbero più del doppio di quelli per l’elezione.

    toto cuffaro sempre

    INCREDIBILE … IL MAGO DI GELA CI STA FACENDO RIMPIANGERE CUFFFARO
    INCREDIBILE A DIRSI … MA E’ COSì

    sondaggi sono. Secondo i sondaggi poi Crocetta manco diventava Presidente. In Toscana poi Rossi non è così amato dopo il caso tav in cui comunque non ha commesso reati per fortuna ma la famosa telefonata non è piaciuta alla base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *