E Crocetta picchia sul Pd: | "Imbarazza Renzi" - Live Sicilia

E Crocetta picchia sul Pd: | “Imbarazza Renzi”

Per il governatore il Partito democratico siciliano è ostaggio delle correnti: "La conseguenza è che Renzi si imbarazza e per evitare di scontentare qualcuno non nomina nessuno"

25 Commenti Condividi

SIRACUSA – Pochi minuti dopo l’intervento di Matteo Renzi, il presidente della Regione Rosario Crocetta ha lanciato l’affondo sul Pd. “Il Partito democratico siciliano – ha detto- non è in grado di lanciare proposte costruttive comuni, alcune correnti pensano soltanto a tentare di eliminare gli avversari; la conseguenza è che Renzi si imbarazza e per evitare di scontentare qualcuno non nomina nessuno”. “Non sono un noto frequentatore – ha aggiunto Crocetta – delle riunioni del Pd, mi limito a fare il governatore”.

Crocetta è tornato sulle dichiarazioni di Napolitano: “Non c’è stato alcun disguido, quella che abbiamo fatto sulle provincie non era una discussione riservata, era presente anche un giornalista e non potevo non raccontare il contenuto delle dichiarazioni del Presidente della Repubblica”.

Il governatore siciliano regala una nuova chicca ai giornalisti: “Ho detto a Renzi di fare il Renzi e di non diventare politicante. Siamo in perfetta sintonia. Mentre lui sta predisponendo gli investimenti sulle scuole, noi abbiamo già pronto il finanziamento regionale. Ci accomuna la politica dei fatti:avevo promesso la cancellazione delle provincie e ci sono riuscito, le città metropolitane le abbiamo realizzate e adesso -conclude- c’è anche il Piano giovani che consentirà di creare migliaia di posti di lavoro”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

25 Commenti Condividi

Commenti

    e tu pensa il Pd imbarazza Renzi, Crocetta imbarazza la Sicilia…….

    …..Crocetta invece imbarazza LA GALASSIA AHAHAHAHHAHAHA

    l’unico del PD che imbarazza Renzi è proprio Crocetta

    Crocetta sei tu imbarazzante

    Crocetta, ma quante palle. In atto hai tolto qualsiasi speranza ai siciliani.Chi ti ha votato recrimina, chi non ti ha votato si compiace ma nel contempo maledice chi ti ha votato.

    Certo che Giuda non finisce mai di stupire!

    “Povera e buttanissima (senza offesa) Sicilia”!
    Mi convinco sempre piu’ che Orlando ha ragione!

    se lo dice crocetta che le correnti del pd imbarazzano renzi e quindi nn nomina nessuno nel suo governo bisogna crederci……forse!!!!

    TANTO, COME HA FATTO NAPOLITANO, USCIRA’ LA SMENTITA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO.PAPPAGONE HA L’IO IPERTROFICO.

    Crocetta avevi dei gioielli chiamati ersu. Stanno rischiando il fallimento perchè non nomini i presidenti. Messina, Palermo ed Enna sono a un passo dal tracollo. Datti una mossa

    che fa che fa, il fantoccio presidente crocetta istituisce città metropilitane, aree metropolitane, sopprime le province: e il commissario di stato impugnerà lui e la sua fantomatica legge.

    Posso condividere la linea scelta dal Presidente, però ciò non toglie che il PD siciliano viene sempre emarginato oppure emergono figurine squalliduccie . Invece mi fa ridere Cracolici, sempre pretestuoso nelle sue posizioni, perchè non riflette di auto rottamarsi, la Sicilia non ne può più di figure litigiose e poco producenti come lui e tanti altri suoi colleghi di banco.

    Crocetta è tornato sulle dichiarazioni di Napolitano: “Non c’è stato alcun disguido, quella che abbiamo fatto sulle provincie non era una discussione riservata, era presente anche un giornalista e non potevo non raccontare il contenuto delle dichiarazioni del Presidente della Repubblica”. Penso che ciò sia veramente troppo!!!Un uomo della stesura morale, culturale, politica ed istituzionale come il Presidente Napolitano non ha nè l’intenzione nè la necessità di utilizzare il sig. crocetta, peraltro già abbondantemente tacitato e liquidato con tre laconiche righe, come portavoce… L’imbarazzo di Renzi verso gli uomini del PD potrebbe anche essere dovuto al fatto che si è reso conto di chi hanno portato a governare una Regione che meriterebbe altro, almeno per quella parte di Siciliani che non si identificano e che non si riconoscono in questo modestissimo ominide che non ha senso delle Istituzioni, dello Stato e del ruolo che riveste. In realtà c’è da imbarazzarsi pensando da chi siamo rappresentati….

    COME DICEVA ANDREOTTI E’ MEGLIO TIRARE A CAMPARE CHE TIRARE LE CUOIA; ANNUNCI, ANNUNCI, ANNUNCI.
    CROCETTA E’ UN ANDREOTTIANO INCONSAPEVOLE

    Gli unici che dovrebbero sopprimersi senza possibilità di impugnativa sono Crocetta e Lumia, uomini (in senso lato) senza dignità politica, personaggi squallidi di una politica atrofica. Parla di guerre intestine al PD proprio il serial killer per eccellenza del PD assieme al socio e affine Lumia, parla di Province e non conosce neanche la L.R. 9/86 parla infine del Piano Giovani come di qualcosa a Lui dovuta, quando invece è creazione del governo Lombardo con Centorrino Assessore. Piano Giovani che giusto giusto viene lanciato sotto elezioni europee con ben 14-16 mesi di ritardo dal calendario, cosa da vecchia politica altro che Rivoluzione, Saro sei la continuità e lo squittio del NULLA.
    Facci sognare DIMETTITI……. e non saremo più in imbarazzo!!!

    CROCETTA LA VERGOGNA DELLA SICILIA SEI TU E TUTTI QUEI CORTIGIANI CHE TI APPOGGIANO.

    ne avesse un pelo…..

    ma dopo quello che ha detto la corte dei conti sui politici nostrani come può un “qualsiasi “presidente del consiglio a dare un incarico ad un politico siciliano ?

    Un Governatore che sputa nel piatto (e anche in faccia agli amici) dove mangia, ha mangiato e non si sa per quanto continuerà a mangiare…ingrato. In un paese democratico chi sputa addosso al partito di maggioranza che ha permesso la sua elezione viene cacciato a calci….INGRATO TRADITORE!

    E lui e la sua corte dei miracoli ad essere impresentabili

    E basta Presidente! Riesce ad occuparsi – per almeno una settimana- di problemi della sicilia, senza fare dichiarazioni o esibizioni che creano solo polemiche? Presidente parecchie famiglie siciliane non riescono ad arrivare a fine mese, la disoccupazione è alle stelle, i giovani sono costretti a lasciare famiglie e terra natia, gli imprenditori fuggono, i commercianti chiudono, gli artigiani faliscono… Basta polemiche Presidente, Basta!!!!! Avete tirato fuori una finanziaria (come è possibile chiamarla legge di programmazione finanziaria ?!) che non ha alcuna previsione programmatica….. negli uffici della Regione – nei posti di comando- ci sono sempre i soliti soggetti così come nella sanità e si arroga il diritto di parlare di rivoluzione e rinnovamento….
    Si è circondato di personaggi che hanno fatto sempre “corte”….. Basta, basta!!!!!!

    Vorrei ricordare che Crocetta è diventato Presidente della regione grazie ai giochini politici di Lombardo e Miccichè che pur di non far vincere i loro rivali (Firrarello e Alfano) non hanno esitato a scompiglire le cartee e tradire i loro stessi partiti o aree politiche.
    Grazie del regalo.

    Santo subito. Questo è veramente convinto che sia uno statista.

    Diciamo anche che Firrarello e Alfano ci hanno messo del loro…

    Renzi e’ un Leaders autentico una speranza vera,su Crocetta mi limito a dire che è un altra cosa…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.