La laurea di Giulia | dopo la sua morte - Live Sicilia

La laurea di Giulia | dopo la sua morte

Giulia Romano (foto da facebook)

La storia che ha commosso tutti.

L'omaggio
di
0 Commenti Condividi

A pochi mesi dalla sua morte, Giulia Romano, studentessa in Lingue, Culture e Letterature straniere presso l’università del Salento, viene, oggi, 23 luglio, proclamata dottoressa. Il riconoscimento post-mortem, per la prima volta nella storia accademica dell’ateneo pugliese, va a realizzare il sogno della ragazza, malata da circa un anno, venuta a mancare nello scorso maggio alla giovane età di 22 anni. La studentessa, nella lotta contro la malattia, non ha potuto continuare gli studi e poter affrontare le ultime materie in vista della laurea. “Gliel’ho annunciato, era in ospedale, in stato di sedazione profonda. Non so se sia stato un caso, ma in quel momento i battiti del suo cuore sul monitor sono aumentati”, racconta al Mattino la madre di Giulia. Per volere della 22enne, il suo corpo è stato cremato e le sue ceneri liberate in mare.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *