Il pentito Gaspare Pulizzi racconta: | "Dissapori tra Raccuglia e Lo Piccolo" - Live Sicilia

Il pentito Gaspare Pulizzi racconta: | “Dissapori tra Raccuglia e Lo Piccolo”

Rivelazioni al processo Carthago
di
0 Commenti Condividi

Non correvano buoni rapporti tra i boss Domenico Raccuglia, di Altofonte, e Salvatore Lo Piccolo, di San Lorenzo. Ad affermarlo, davanti alla II sezione del Tribunale di Palermo, è il pentito Gaspare Pulizzi che ha deposto questa mattina nel processo denominato Carthago (ad alcuni tra boss e gregari del mandamento di Borgetto e Partinico) in cui sono imputati, oltre a Raccuglia, anche Salvatore Corrao, Santo Musso, Pietro Brugnano, Francesco e Giuseppe D’Amico, Giuseppe Giambrone, Francesco Nania, Alessandro Salto e Nunzio Tocco. “So che tra di loro c’erano alcuni dissapori – ha detto Pulizzi – In particolare, una volta Lo Piccolo mi disse che Bernardo Provenzano gli aveva chiesto di cercare una riappacificazione con il boss di Altofonte, ma non so se poi c’é stata”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *