Otto anni per depositare una sentenza | Pinatto rimosso dall'ordine giudiziario - Live Sicilia

Otto anni per depositare una sentenza | Pinatto rimosso dall’ordine giudiziario

La Procura della Cassazione
di
0 Commenti Condividi

Ha impiegato otto anni per depositare una una sentenza sulla criminalità organizzata di Gela, provocando la decorrenza dei termini di carcerazione cautelare. Oggi, la Procura della Cassazione, rappresentata da Marco Pivetti, ha dato il via libera alla conferma della “rimozione dall’ordine giudiziario” di Edy Pinatto. I provvedimenti depositati in ritardo da Pinatto riguardavano il processo “Grande Oriente”. La prima decisione disciplinare, confermata oggi dalla Cassazione, era stata emessa dal Csm lo scorso 7 luglio. Il 30 giugno il gup di Catania lo aveva anche condannato ad otto mesi di reclusione per omissione di atti d’ufficio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *