Incendi: Palermo - Catania bloccata, Canadair a Messina - Live Sicilia

Incendi, autostrade bloccate e Canadair all’opera

Mezzi aerei dei Vigili del fuoco e della Protezione al lavoro per spegnere due grossi fronti, bloccata la viabilità
I ROGHI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Diversi incendi stanno impegnando i mezzi dei Vigili del fuoco e della Protezione civile in operazioni di soccorso sul territorio siciliano. A causa delle fiamme il traffico è temporaneamente bloccato sull’Autostrada A19 Palermo Catania in direzione Catania, tra il km 165 e il km 171,400, a Centuripe, in provincia di Enna.

Sul posto stanno operando i mezzi dei Vigili del Fuoco e sono presenti le Forze dell’Ordine e le squadre Anas per la gestione della viabilità e per consentire la riapertura della carreggiata in sicurezza nel più breve tempo possibile.

Gli interventi aerei

Un vasto incendio sta colpendo la zona Nord di Messina. I vigili del fuoco sono impegnati con squadre a terra, un canadair e un elicottero Erickson S-64 per domare le fiamme che stanno interessando la vegetazione in particolare nella località di Curcuraci, frazione collinare della città. L’intervento è in fase di bonifica.

La situazione nel catanese

I vigili del fuoco hanno eseguito 28 interventi conclusi in tutto il territorio della provincia di Catania da inizio turno, su circa un centinaio di chiamate arrivate in sala operativa, la maggior parte riguardanti gli stessi interventi. In serata i pompieri sono impegnati in 4 interventi riguardanti incendi di sterpaglie e vegetazione, 2 a Ramacca, 1 a Valverde, 1 ad Adrano. Nel corso della giornata i vigili del fuoco di Caltagirone sono intervenuti per un incidente stradale tra Caltagirone e Grammichele, quelli del distaccamento Sud un incidente stradale a San Giovanni Galermo. Fortunatamente entrambi interventi non erano gravi. Un incendio di vegetazione e sterpaglie è stato vicino l’autostrada A19 nel tratto tra Catenanuova e Gerbini. Un rogo particolarmente esteso che ha richiesto l’intervento congiunto del personale dei Vigili del Fuoco di Catania e di Enna, Anas e Polizia Stradale. Infine a Paternò i pompieri hanno messo in sicurezza un palo telefonico che si è abbattuto sulla sede stradale. L’intervento ha richiesto anche il supporto del personale Telecom.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.