Le dichiarazioni di Lombardo - Live Sicilia

Le dichiarazioni di Lombardo

Unità d'Italia
di
4 Commenti Condividi

“Non mi sento di festeggiare l’Unità d’Italia – queste le dichiarazioni ‘pietra dello scandalo’ di  Raffaele Lombardo a margine della conferenza di presentazione della mostra “Una Sicilia raccontata dai cartografi” -. L’Unità  è stata un’annessione a tutti gli effetti, una guerra non dichiarata al Regno delle due Sicilie: ha prodotto il furto delle riserve auree delle nostre banche, con cui è stato finanziato lo sviluppo industriale del nord; ha spogliato la chiesa dei suoi beni, tassato farina e pane, prodotto immigrazione e chi, invece, ha osato resistere è stato tacciato di brigantaggi ed ammazzato senza pietà”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Bravo a Lombardo!
    E’ ora di dire come sono andati realmente i fatti!

    Già! Meglio il feudalesimo con don raffaè feudatario del feudo Sicilia.
    Fra l’altro tutte le angherie verso il sud sono dovute all’incapacità di chi ci governa, lui in primis.

    Grande Lombardo!!!
    E’ fondamentale che anche i politici di questo calibro si sbilancino per dire come realmente si sono svolti gli eventi!!!

    Allora il 30 ottobre dovrai ascoltare la richiesta della gente: Applicare in Toto lo stauto Siciliano, in primis l’articolo 37.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.