Lipari, ospedale con troppe criticità: assessore si dimette per protesta - Live Sicilia

Lipari, ospedale con troppe criticità: assessore si dimette per protesta

Nelle scorse ore raccolte anche 3300 firme per denunciare lo stato della struttura
IL CASO
di
0 Commenti Condividi

L’ospedale di Lipari nonostante le continue richieste continua ad essere con troppe criticità e l’assessore comunale alla salute Tiziana De Luca per protesta si è dimessa. Le ha ufficializzate in consiglio comunale con all’ordine del giorno anche l’emergenza sanità. Presenti anche numerosi rappresentanti del comitato “L’Ospedale di Lipari non si tocca” che ha raccolto 3300 firme attraverso una petizione e con un esposto presentato ai carabinieri.

La solidarietà

L’assessore De Luca si è presentata in aula con una cartella piena di tutte le missive inviate alla Regione e al ministero competente, nell’ultima delle quali aveva anche invitato a Lipari il sottosegretario Costa, ma che non hanno sortito l’effetto che sperava. Solidarietà è stata espressa da diversi consiglieri di maggioranza e minoranza. LEGGI ANCHE: Punto nascita chiuso, pochi medici: ospedale di Lipari, esposto con 3300 firme

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.