Maratona di Palermo| Quasi 1500 atleti al via - Live Sicilia

Maratona di Palermo| Quasi 1500 atleti al via

Tutto pronto per il via della maratona di Palermo che colorerà domani il centro città. Buono il dato delle presenze con nessun top runner ma tanti amatori che si daranno battaglia per il successo finale.

domenica la 19^ edizione
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Conto alla rovescia per XIX edizione della Maratona Città di Palermo. Domani, a partire dalle 9.15, è infatti prevista la partenza della gara allo stadio delle Palme ‘Vito Schifani’. Qualche minuto prima lo start per i tre atleti disabili in handbike impegnati nei 21.097 metri. Quest’anno il pettorale numero 1 è stato consegnato ad uno di loro, Salvo Campanella della ASD “Il Vento in faccia”.

Una marea colorata e festante che attraverserà l’intera città per poi fare ritorno in viale del Fante. Per i podisti impegnati nella mezza maratona sarà la fine delle proprie fatiche, i maratoneti invece continueranno all’interno del parco della Favorita per altri due giri fino a completare la misura regina. Un’edizione dai numeri “robusti” malgrado le difficoltà che hanno accompagnato questa manifestazione con le critiche piovute puntuali e forse ingenerose.

Alla fine i numeri dicono che gli iscritti sono quasi 1500; la stragrande maggioranza sono uomini che “schiacciano” come presenze le donne. Poco più di 1300 i podisti impegnati nella mezza, il resto correrà la maratona (che paga l’handicap di una “falsa partenza”). L’atleta più giovane è Claudio Messina 18 anni compiuti ad ottobre, la più giovane Claudia Licciardi di 22 anni. I meno giovani sono Gaspare Spina di 75 anni ed Evelyn Giraud di 62.

Venti le nazioni rappresentate (Taiwan, Germania, Russia, Svizzera, Polonia, Marocco, Francia, Giappone, solo per citarne alcune), 167 le società presenti, con la squadra più numerosa che è la Trinacria Palermo (41 atleti); quasi 300 gli atleti tesserati per CSAIN, ACLI e ACSI che concorreranno per il titolo italiano nella mezza.

Due gli atleti che festeggeranno il loro compleanno in gara Havren Hans e Santo Di Stefano. Nessuna start list, nessun top runner ma tanti tantissimi amatori che si daranno battaglia dal primo all’ultimo metro e spettacolo assicurato lo stesso. In gara, nella mezza, anche due Deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana, Giorgio Ciaccio (segretario della commissione regionale dell’Antimafia) e Giampiero Trizzino (presidente della Commissione Ambiente e Territorio), entrambi del Movimento 5 Stelle e il Questore di Palermo Nicola Zito.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *