Palermo, direzione sportiva temporaneamente a Rinaudo

Palermo, direzione sportiva temporaneamente a Rinaudo

Intanto salutano il club rosanero anche Mattia Baldini, Mauro Nardini e Stefano Pardini
AD INTERIM
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Ultime 24 ore di caos in casa Palermo. Dopo la notizia arrivata come un fulmine a ciel sereno delle dimissioni del tecnico Silvio Baldini e del ds Renzo Castagnini, nella mattina del 28 luglio i due hanno motivato la loro scelta durante una conferenza stampa. Intanto, i calciatori devono comunque proseguire il loro percorso di preparazione in vista della sfida di domenica sera contro la Reggiana valida per il turno preliminare di Coppa Italia.

A partire dal pomeriggio del 28 luglio, infatti, la squadra rosanero scenderà regolarmente in campo al Tenente Onorato di Boccadifalco. A guidare l’allenamento, come anticipato da LiveSicilia, sarà Stefano Di Benedetto, promosso momentaneamente dalla Primavera alla prima squadra.

Inoltre, il club rosanero ha comunicato che la direzione sportiva andrà a Leandro Rinaudo, già responsabile tecnico del settore giovanile del Palermo, con le stesse modalità dell’allenatore, dunque temporaneamente.

Infine, sono arrivate le dimissioni del collaboratore della prima squadra Mattia Baldini, mentre la società di viale del Fante ha sollevato dall’incarico il vice-allenatore Mauro Nardini ed il collaboratore della prima squadra Stefano Pardini.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.