Palermo, Gelarda: cimitero dei Rotoli pieno di rifiuti - Live Sicilia

Palermo, Gelarda: cimitero dei Rotoli pieno di rifiuti

Il consigliere comunale della Lega: "Stato di incuria ingiustificabile"
LA DENUNCIA
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Bidoni della spazzatura ricolmi di fiori e di cartacce. Nel cimitero di Santa Maria dei Rotoli all’emergenza bare senza sepoltura si aggiunge quella della pulizia. “Non solo centinaia di salme ferme in deposito, ma anche i rifiuti. Purtroppo lo spettacolo che si è presentato alle famiglie, che sono andate a trovare i propri cari tra ieri e stamattina, è stato indecoroso”, denuncia Igor Gelarda, capogruppo in consiglio comunale della Lega a Palermo. “Uno stato di incuria complessiva ingiustificabile – aggiunge- perché se può risultare difficile trovare una sistemazione per 900 salme, non è tollerabile che l’amministrazione comunale non sia neanche in grado di occuparsi della pulizia del cimitero. È di pochi giorni fa la mia denuncia delle salme vergognosamente lasciate sotto la pioggia battente. Abbiamo già chiesto – conclude Gelarda – una seduta di consiglio comunale straordinaria dedicata al cimitero per capire come si sta muovendo il comune per utilizzare i 2 milioni di euro che la Lega ha fatto inserire nell’ultima legge di bilancio per l’ emergenza cimiteri a Palermo”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Anche quanto messo in risalto da Gelarda Orlando Cascio ha fatto di tutto o fa finta di non sapere nulla, come sempre!

    Ormai è moda nei cimiteri di palermo.cioe al San Orsola rubano i porta vasi …..e noi ieri siamo stati costretti ha metterli giu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *