Palermo, Tedino dopo la sfida col Mazara - VIDEO - Live Sicilia

Palermo, Tedino dopo la sfida col Mazara – VIDEO

Le parole del tecnico rosanero dopo l'amichevole vinta contro il Mazara.

0 Commenti Condividi


0 Commenti Condividi

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

    “Il possesso statico e fine a se stesso porta poca sostanza…”, Già. Spiegatelo a Robertino De Zerbi, che l’anno scorso si ostinava a dover fare il nuovo Guardiola de’ noantri a Palermo. E soprattutto a qualche esponente societario di vertice (ci siamo capiti…) che ha insistito troppo con cotanto genio, prima di prendere atto della sua inadeguatezza per quella rosa. Maledizione a loro e a chi l’ha suggerito. Pure le capre sapevano che quel tecnico non andava bene per quella rosa di giocatori. Tutti scienziati del calcio: suggeritori, consulenti, presidente competente e dirigenti vari. Non ci fosse stato quel cambio a inizio stagione scorsa, forse avremmo visto il Palermo lottare veramente per la salvezza. E probabilmente il Palermo avrebbe potuto essere ceduto più facilmente (sono convinto che la retrocessione abbia influito molto sulle valutazioni finanziarie iniziali). E oggi avremmo potuto avere una nuova proprietà, meno schizofrenica. Che disastro che fu quella scelta sciagurata. Ancora oggi ne piangiamo le conseguenze. Ancora oggi mi infervoro. Meglio che me ne vado al mare. Mimmo da Agrigento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *