Pinar: morto eritreo colpito da meningite in Cpt di Caltanissetta - Live Sicilia

Pinar: morto eritreo colpito da meningite in Cpt di Caltanissetta

CRONACA
di
0 Commenti Condividi

E’ morto l’immigrato eritreo, di 26 anni, colpito da meningite mentre si trovava nel Centro di prima accoglienza di Pian del Lago, a Caltanissetta. Faceva parte del gruppo di migranti, circa 140, soccorsi dalla Pinar, la nave rimasta bloccata per quattro giorni nel Canale di Sicilia a causa del braccio di ferro tra Italia e Malta.
Il giovane africano era ricoverato da mercoledi’ presso l’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta. E’ morto dopo essere entrato in coma. Insieme a lui era stato ricoverato, sempre per meningite, un altro immigrato. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *