Sicilia, concorso per due funzionari alla Regione: le date - Live Sicilia

Sicilia, concorso per due funzionari alla Regione: ecco le date

Al via le prove scritte
I TEST
di
0 Commenti Condividi

La Regione Siciliana ha fissato la data delle prove scritte per gli ultimi due profili di funzionari dei Sistemi informativi e tecnologie e funzionario tecnico per Tutela del territorio e sviluppo rurale nell’ambito del concorso pubblico per il Ricambio generazionale dell’Amministrazione regionale. Unica sessione d’esame sarà il 24 maggio. Si svolgerà nelle Tensostrutture in via Lanza di Scalea a Palermo. Nella sessione di mattina, alle 10, si terrà il test scritto per i 1.971 candidati per il reclutamento di 11 funzionari Sistemi informativi e tecnologie. Alle 15 sarà la volta dei 1.617 candidati aspiranti ai 12 posti di funzionario Tecnico agrario con riguardo alla tutela del territorio e sviluppo rurale. Si chiude così il calendario delle date di concorso per le 100 unità di personale (categoria D) per il Ricambio generazionale.

I dettagli

Ai test in modalità digitale, a cura del Formez, andranno il 17 maggio i candidati per i 22 funzionari amministrativi, il 18 maggio quelli per gli 8 funzionari avvocati, il 19 maggio per i 24 funzionari tecnici, e il 20 maggio sessione unica per i 5 funzionari di controllo di gestione e 18 economico finanziari, e infine, il 24 maggio quelli per i 12 funzionari dei sistemi informativi e tecnologie e i 12 funzionari tecnici agrari integrati successivamente al bando. L’avviso e il calendario sono pubblicati nel sito internet della Regione Siciliana ai seguenti link prova per i funzionari dei sistemi informativi e tecnologie e funzionari tecnici agrari e sul sito Formez.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.