APQ, l'assessore Scoma: "Giovani | al centro della nostra politica" - Live Sicilia

APQ, l’assessore Scoma: “Giovani | al centro della nostra politica”

Politiche giovanili
di
0 Commenti Condividi

Si è svolto questa mattina all’Hotel Hilton Villa Igiea di Palermo l’incontro informativo “Giovani protagonisti di sé e del territorio. L’APQ ( Accordo di Programma Quadro ) per le politiche giovanili che mira alla realizzazione di progetti finalizzati ad elevare e migliorare la qualità della vita dei giovani di età compresa fra i 14 e i 30 anni.
All’evento ha partecipato Francesco Scoma, assessore regionale alla Famiglia, alle Politiche sociali (nella foto), e alle Autonomie locali: “Il titolo dell’incontro informativo è emblematico delle nostre intenzioni di porre i giovani al centro delle politiche, di farne il centro propulsore di alcune nostre importanti  iniziative. Questo è un progetto che abbiamo intenzione di sposare in pieno – continua l’Assessore Scoma – e vorremmo reperire altre risorse da investire in tal senso”.
Alle sue parole hanno fatto eco quelle di Francesco Attaguile, dirigente generale del dipartimento regionale alla Famiglia e alle Politiche sociali. “Condivido in pieno la scelta dell’assessore di investire sui giovani – ha sottolineato Attaguile – poiché sono portatori di valori importanti; ha poi aggiunto che a breve saranno realizzate delle newsletter per cementare il dialogo e la partecipazione tra i giovani”.
L’incontro si è concluso con la diffusione dei bandi pubblici che sono stati approvati in attuazione delle varie linee di Azione inserite nell’Atto di programmazione. A presentare i bandi, e in particolare quello multiazione, Felicia Guastella dirigente regionale alla famiglia e alle politiche sociali: “Il bando multiazione – ha detto – si prefigge lo scopo di facilitare e rendere accessibili le informazioni per tutti coloro i quali intendono partecipare”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *