Calcio, arrestato| Massimo Cellino - Live Sicilia

Calcio, arrestato| Massimo Cellino

Arrestato Massimo Cellino, presidente del Cagliari

Il fermo è dovuto alle indagini relative all'agibilità dello stadio Is Arenas. Secondo le prime ricostruzioni, l'accusa sarebbe di tentato peculato e falso ideologico per l'utilizzo di parte di soldi destinati al piano integrato d'area per la costruzione dell'impianto della società sarda.

blitz della guardia forestale
di
2 Commenti Condividi

CAGLIARI – Questa mattina un blitz della guardia forestale ha portato all’arresto del presidente del Cagliari Massimo Cellino. Il fermo è dovuto alle indagini relative all’agibilità dello stadio Is Arenas. Secondo le prime ricostruzioni, l’accusa sarebbe di tentato peculato e falso ideologico per l’utilizzo di parte di soldi destinati al piano integrato d’area per la costruzione dell’impianto della società sarda.

Oltre a Cellino, in manette anche il sindaco di Quartu Mauro Contini e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Lilliu. I tre sono stati condotti nel carcere cagliaritano di Buoncammino.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    chi trasgredisce alle regole deve pagare subito non fra chis sa quando se no rubano tutti e ora di finirla

    Se Cellino e Rizzoli fossero stati candidati alle politiche, i galoppini del centro-dx avrebbero già gridato al “gomblotto dei giudici rossi”, di “giustizia ad orologeria” ecc.
    Come vedete la giustizia fa il suo corso e se ne frega di elezioni, candidati, ecc.
    Colpisce tutti; chi è candidato e chi non lo è… capito berluschini??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.