Balestrate, accoltellato sul lungomare: muore dissanguato

Balestrate, accoltellato sul lungomare: muore a 22 anni

Indagano i carabinieri. Cercano immagini e testimoni
0 Commenti Condividi

PARTINICO (PALERMO) – Un ragazzo di 22 anni è morto dissanguato in ospedale a causa di una ferita profonda provocata da una coltellata alla coscia.

La vittima si chiamava Vincenzo Trovato e abitava a Trappeto, comune della fascia costiera del Palermitano.

È stato accoltellato la scorsa notte all’inizio del lungomare Felice D’Anna che anche di notte è pieno di gente.

Ad avvertire i carabinieri sono stati i sanitari della guardia medica di Balestrate, dove il ragazzo è deceduto intorno alle 3. La lama gli avrebbe reciso l’arteria femorale.

La vicenda di Balestrate è ancora tutta da ricostruire. I carabinieri della compagnia di Partinico stanno raccogliendo testimonianze e analizzando le immagini di alcune telecamere che inquadrano il lungomare.

Nella sua ultima storia su Instragram si vede una pista da ballo piena di gente. Poco dopo è avvenuta la tragedia. In ospedale le scene strazianti di parenti e amici di Vincenzo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.