Berlusconi convocato |al processo Tarantini - Live Sicilia

Berlusconi convocato |al processo Tarantini

L'ex premier è stato convocato dai pm di Roma per testimoniare nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta estorsione ai danni di Giampaolo Tarantini. Da Bari, l'ipotesi è che si sia trattato di uno scambio di denaro in cambio di silenzio riguardo il caso escort (Per vedere la fotogallery delle persone coinvolte nel processo clicca QUI)

PROCURA DI ROMA
di
0 Commenti Condividi

Silvio Berlusconi a Montecatini (Foto)

ROMA – Gli impegni giudiziari per Silvio Berlusconi non sono finiti con la condanna per il processo Mediaset: l’ex premier è stato convocato dalla procura di Roma per sentirlo nell’ambito dell’inchiesta sulla presunta estorsione subita da Giampaolo Tarantini.

I pm di Roma si stanno focalizzando sulla donazione di 500 mila euro di denaro fatta a Tarantini, tramite Lavitola, dall’ex presidente del Consiglio. Tarantini ha dichiarato che quei soldi gli avrebbero consentito di riprendere l’attività imprenditoriale, ma la Procura di Bari indaga sulla possibilità che fosse uno scambio di denaro per garantire il silenzio del barese sul caso escort.

Il legale di Silvio Berlusconi, Nicolò Ghedini, aveva presentato mesi fa la versione dei fatti dell’ex premier, in cui egli stesso parla di un gesto di generosità nei confronti di un amico; i pm di piazzale Clodio hanno invitato Berlusconi a testimoniare alla prossima udienza


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.