I pupi di Angelica e Orlando | in dono a Xi Jinping - Live Sicilia

I pupi di Angelica e Orlando | in dono a Xi Jinping

Il regalo di Miccichè

La visita del presidente cinese
di
5 Commenti Condividi

PALERMO – La bella Angelica e il Conte Orlando, due personaggi dell’opera dei pupi, saranno i doni che riceverà il presidente della Repubblica popolare cinese Xi Jinping. Gianfranco Miccichè, presidente dell’Ars, li ha commissionati alla famiglia Argento.

Angelica è una principessa del Catai, una figura che ricorre in tutti gli spettacoli dell’opera dei pupi in quanto contesa da tutti i cavalieri, i paladini e i saraceni. Il conte Orlando è il primo paladino di Francia, nipote di Carlo Magno, un eroe dell’opera cavalleresca, innamorato della principessa Angelica per la quale impazzì, in quanto Angelica sposò Medoro, uno scudiero saraceno. La famiglia Argento fonda le sue origini nel 1893. “Angelica la paragono a Palermo sempre contesa per la sua bellezza – dice Nicolò Argento che assieme al papà Vincenzo e ai fratelli Anna e Dario porta avanti l’attività dei maestri pupari nel teatro di via Pietro Novelli a Palermo – . In famiglia siamo stati molto felici di aver realizzato queste due figure per uno dei personaggi più famosi e potenti del mondo come è il presidente della Cina Xi Jinping, siamo certi per la tradizione che apprezzerà due opere realizzate secondo la tradizione dell’artigianato palermitano”.

(ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Chi Angelica e chi Orlando? Vuoi vedere che …..

    Bellissimi regali… !!! BRAVI…. coi soldi nostri ovviamente…

    i due pupari, regalano angelica e orlando?

    …..e se fossero proprio loro?!!!!!

    Un dono in tema con l’assemblea regionale: l’opera dei pupi! Ma non ha la Sicilia qualcosa di meglio da offrire oltre all’opera dei pupi che interessa solo chi ci vive?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *