Il Festino 2015, la città in strada | Applausi e fischi per Orlando - Live Sicilia

Il Festino 2015, la città in strada | Applausi e fischi per Orlando

Foto dalla pagina facebook di Vincenzo Lombardo

La festa di Palermo che scende in strada per la sua Santuzza. Ecco il viaggio del carro lungo tutto il percorso, fino ai fuochi. Fischi e applausi per il sindaco Orlando. (di Stefania Antinoro, Gaia Ciprì, Luca Licata, Federico Rubino). LE FOTO. Orlando sul carro - VIDEO LA NOTTE DELLA SANTUZZA - VIDEO

Palermo
di
51 Commenti Condividi

PALERMO- Con la storia di Rosalia narrata per immagini, proiettate sulla facciata della Cattedrale di Palermo, trasformata in un mega schermo a cielo aperto, ha preso il via stasera la 391/esima edizione del Festino di Santa Rosalia, che quest’anno in omaggio al Giubileo straordinario voluto da Papa Francesco, è stato dedicato al tema della Misericordia. A dare inizio alla tradizionale festa del 14 luglio è stato lo spettacolo teatrale ‘Rosalia è Palermo’, ideato dall’attore Lollo Franco, al quale quest’anno è stata affidata la direzione artistica. Davanti alla Cattedrale, affollata fin dal pomeriggio da migliaia di persone, è stato posizionato il carro trionfale con la statua della Santa, che poi ha sfilato lungo il Cassaro. Sul carro-nave, disegnato da Sergio Pausig, con lo scafo in oro e un dodecaedro con le fotografie di Carlo Bevilacqua, ci sono i protagonisti di questa edizione dedicata agli ultimi della città. Accanto alla statua di Rosalia, che indossa un saio e un lungo mantello mosaicato, ed è illuminata con luci a led, infatti, ci sono una donna, un anziano, un disoccupato, un disabile, un senzatetto e un detenuto. A trainare il Carro lungo il Cassaro, da Porta Nuova a Porta Felice, quest’anno, sono gli studenti universitari dell’Udu e alcuni migranti; in testa al corteo il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, con al suo fianco l’omologo di Düsseldorf, Thomas Geisel, città con la quale ha siglato oggi un gemellaggio, e gli assessori della giunta comunale. Come da tradizione all’incrocio dei Quattro Canti il sindaco di Palermo è salito sul carro per offrire i fiori alla Patrona della citta’ al grido ‘Viva Palermo e Santa Rosalia’.

01.30. Fuochi d’artificio. Si chiude il Festino.

23.17. Fischi e applausi per il sindaco Leoluca Orlando che è salito sul carro per lanciare il consueto grido: “Viva Palermo e Santa Rosalia!”.

22.59. Il carro della Santuzza quasi ai Quattro Canti.

22.23. Il carro è partito.

22.06. “Viva Santa Rosalia”, termina lo spettacolo in Cattedrale.

21. Spettacolo in corso sul pianale della Cattedrale. La zona è strapiena. Non si cammina nemmeno in corso Vittorio.

20.01. La statua della Santuzza è stata scoperta dal sindaco Orlando.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

51 Commenti Condividi

Commenti

    Applausi x il Sindaco? A me sembrano solamente applausi x la santa in un momento clou dei festeggiamenti.

    fischi al sindaco????…..come mai?????….chi lo fischia???….i 3000 tutti assunti a tempo indeterminato????….non ci credo!!!!!…..felici a casa con lo stipendio e la citta’ e’ una discarica!!!! Tale l’incuria che giorni fa a preso fuoco lo storico mandarineto di Villa Niscemi sede del sindaco….carbonizzato proprio a causa dell’incuria in cui versa tutto il Parco della Favorita….presidiato dalla Gesip…ovvero gli uomini del sindaco….mah!!!…allora …forse…..i fischi stavolta non erano dei disoccupati…..forse i contribuenti hanno deciso di fischiarlo!!!!

    SE LO CHIEDE IL NOSTRO SINDACO DEL PERCHE’ DEI FISCHI RICEVUTI!!!!!!!!!!
    POTREBBERO CERTAMENTE ESSERE STRUMENTALI IN CERTE CIRCOSTANZE MA COME CAPO DELLA CITTA’, CHE DAI COMMENTI CHE SI SENTONO IN GIRO NON HA RAGGIUNTO IL TARGET DI UNA CITTA’ NON DICO EUROPEA MA QUANTOMENO VIVIBILE, (VEDI RAP CHE SOSTITUISCE AMIA E I CUI SERVIZI RIMOZIONE SPAZZATURA , MANUTENZIONE STRADE E MARCIAPIEDI SONO PENOSI ) QUELLO CHE AL NOSTRO SINDACO E’ MANCATO E’ LA FORZA DI RINNOVARE TUTTO MA LA STRADA E’ ANCORA LUNGA E IL TEMPO DEL SUO GOVERNO SI AVVIA ALLA CHIUSURA!!!!!!!!!

    Ma come si fa a fischiare un supersindaco del genere? Palermitani ingrati: lui il” sindaco lo sa fare” e le condizioni in cui è ridotta la nostra Città sono sotto gli occhi di tutti. Ai tempi di Cammarata intere squadre di “fanatici” si organizzavano per tempo per fischiare quel sindaco. Si trattava di militanti di sinistra di movimenti associazioni e varie categorie della cosiddetta “società civile” (di facciata) che erano lì solo per fischiare contestare ridicolizzare Cammarata disinteressandosi completamente della “Santuzza”. Un appuntamento fisso a cui questi “bravi ragazzi” professionisti dell’insulto e del dileggio non rinunciavano mai. Oggi sono ben diverse quelle persone che contestano” il sindaco Orlando. Al massimo usano qualche fischietto ma senza quell’odio o quella cattiveria che allora erano riservati a Cammarata.

    Orlando gli applausi li prende solo da gli extracomunitari

    Complimenti per l’impianto d’applicazione del carro. Non si è sentita una sola parola pronunciata dal sindaco ai quattro canti.

    buongiorno a tutti i lettori di quello che ho letto sul laive sicilia sul caso i senza tetto
    non credo che cera pure via brigata aosta perche sin ora sanno saputo aspettare con calma e tranquillita gli emandamenti che stanno per cambiare, non si avrebbe mai propio comportato cosi civilmente. questo e poco ma sicuro di quello che scrivo e ricordatevi una cosa non bisogna fare mai di un erba tutto un fascio come faccio io personalmente con i polirtici
    cordiali saluti ACHILLE CLEMENTE E VIA BRIGATA AOSTA

    i contribuenti sicuro………..gli abusivi lo applaudivano…………più che il festino ieri era il festival dell’abusivismo………..poi è chiaro che i gestori di pub siano davvero incaz………zero scontrini, zero per il suolo pubblico…..chissa quando la nostra citta diventerà una citta davvero civile…….

    certo che difendere cammarata……….onore al tuo coraggio

    e dagli abusivi……..migliaia di voti…………eppoi parla di legalità …..vorrei sapere cosa ne pensa la marano……..d’altronde si sa che a palermo l’onesta non paga……..mi ha scandalizzato il fatto di nino u ballerino che dopo avere “rubato” energia elettrica per un quasi centomila euro è stato mandato da questa giunta alla bocconi e all’expo…….in effetti ci ha ben rappresentato………..VERGOGNA

    ma per favore………. siete riusciti a distruggere un palazzo ( vi siete anche smontato l’ascensore )…………quella via sembra un ghetto……….l’incivilta regna sovrana…………

    Invece di sprecare questi soldi inutili, perché il sig. sindaco non li dava alle persone bisognose per il sostegno degli affitti? certo a santuzza è più importante delle persone che non sanno come mangiare ma per favore……

    Per la precisione nei confronti del Sindaco Leoluca Orlando ci sono stati un 99% di applausi ed un appena 1% di fischi.

    scusa non mi risulta a fischiare il Cammarata siano stati esclusivamente i facinorossi della sinistra, anzi da quello che le cronache riportano erano principalmente tutta quella marea di gente che roteava intorno a lui , il quale non seppe o avuto la possibilità di assumerli a tempo indeterminato nel baraccone dei nulla facenti delle aziende del comparto comunale

    Molti piu’ applausi che fischi. e applausi di palermitani, signor mimmo!
    chi c’era l’ha visto.
    chi ha fischiato era una minoranza di una minoritaria parte politica, non fa testo.
    infine ricordatevi che cammarata non poteva nemmeno salire sul carro, mentre orlando non solo e’ salito sul carro, ma e’ salito anche sul palco con i cantanti, ha camminato tranquillo, superpresente, mentre cammarata non poteva mettere piede al festino!

    Festino bellissimo, esaltata la palermitanita’, bravissimo lollo franco e gli altri, bravissimo il comune, i palermitani erano felici, bastava chiedere in giro…a parte i soliti nemici della contentezza e i fischiatori a comando e al chilo!

    ps: ma i fischiatori a comando, i soliti 4 provocatori infiltrati, lo sanno che porta male fischiare la Santuzza e il Festino?????oltre ad essere blasfemo e di cattivo gusto?

    75% di applausi e 25% di fischi, come all’elezione la stragrande maggioranza dei palermitani e’ con orlando. mentre quelle poche volte che cammarata ha partecipato al festino c’era il 90% di fischi e il 10% di applausi.
    potete scrivere mille commenti su live sicilia o su altri siti, ma il popolo palermitano continua ad amare il sindaco. si e’ visto anche ieri. un sindaco che non ha paura di 4 fischi di una chiara parte politica, anzi si e’ fatto vedere ovunque, anche sul palco, mentre i fischi contro cammarata (quando c’era) erano di massa e trasversali.
    potete poi scrivere quello che volete, ma ieri i palermtiani erano felici di questo Festino palermitanissimo, diretto dal palermitanissimo Lollo Franco.

    un festino sponsorizzato da VODAFONE……povera santuzza, pure tu nelle mani dei sponsor

    Skrillex sta a Orlando come Bondi sta a Berlusconi.

    CONSIGLI UTILI PER IL FESTINO EDIZIONE 392 DEL 2016:

    1° CARRO ADDOBBATO PER IL MEGLIO,
    2° FUOCHI DI ARTIFICIO AL FORO ITALICO
    3° ILLUMINAZIONE COME GLI ANNI PRECEDENTI
    4° DISCRETA ILLUMINAZIONE DELLA CATTEDRALE
    5° FUOCHI PIROTECNICI QUELLI VERI
    SPETTACOLO DELLA CATTEDRALE (SOLO TEMPO PERSO)
    NON SONO NECESSARI SPETTACOLI CANORI – NON SERVONO A NIENTE
    CON I SOLDI IN PIÙ’ – MEGLIO FARE UN PO DI BENEFICENZA ALMENO QUALCUNO SI
    SI RICORDA DEL FESTINO.

    @Skrillex
    Se ci fossero state le percentuali che lei indica, beh, live sicilia non lo avrebbe nemmeno scritto! Ma non è così!

    E dai diciamolo, il 99% dei palermitani che lavorano e pagano una marea indegna di tasse, si sono ormai definitivamente rotti le scatole ( per essere di bocca buona ! ) di questo signore e delle sue truppe!

    Città irrimediabilmente persa!

    Soldi buttati via, meglio se li dava ai bisognosi di Biagio Conte, almeno mangiavano un po di poveracci! Boh!

    Non ho nessun interesse a difendere Cammarata credo si sappia difendere da solo. Ho soltanto sottolineato la netta differenza tra le odierne contestazioni verso Orlando fatte solo da qualche fischietto e quelle rivolte in passato a Cammarata che erano feroci e impietose. Ricordo che in più occasioni Cammarata fu costretto a lasciare il corteo. Quei facinorosi tutti di sinistra erano organizzati a “squadre” e attendevano il passaggio del corteo per lanciare le loro pesanti invettive provandone nel contempo una certa soddisfazione come dimostravano i loro visi sorridenti mentre coprivano di ridicolo il primo cittadino. Tutto rientra nella migliore tradizione comunista: le istituzioni si rispettano solo se appartengono alla propria “casta” cioè se si tratta di compagni. La doppia morale il doppiopesismo è nel dna dei rossi. A mio parere Orlando sta facendo peggio di Cammarata ma questa è solo una opinione personale.

    basti tu, non è necessario che noi scriviamo perchè si capisce che siamo di parte, invece tu sei un libero pensatore e assssoooolutamente obiettivoooo……..

    Quindi é meglio Orlando…

    Confusione inutile e soldi pubblici buttati a mare!
    Meglio sarebbe stato, con questi soldi, pagare le fatture per il carburante della RAP e non lasciare tutta la città coperta dalla monnezza! Questo devi scrivere e non le solite schiocchezze!

    Ma dove si sono sentiti gli applausi? Solo una marea di fischi, che manco fossimo stati al concerto degli AC/DC!!!!!!

    Nel 2016 speriamo pure che cambi anche il padrone!

    Questo Sindaco andrebbe bene in qualsiasi città, solo a Palermo una parte di palermitani lo fischia.
    Saranno quelli che buttano la spazzatura dove gli pare?
    Saranno i nostalgici del clientelismo da bassa lega?
    Saranno quelli che guidano con prepotenza senza rispetto per nessuno?
    Saranno i fautori del “la mafia ci fa lavorare”?
    Perchè se togliamo queste rappresentanze di cittadini,
    io di Orlando non ne sento parlare male!!

    Il mio pensiero va alla Santuzza, ieri sera doveva essere proprio incazzata nera, certo che vedere una marea di gente , sarebbe stata una splendida festa, se la gente si fosse comportata in maniera civile, ma ahimè siamo a Palermo, e non riesco a pensare quello che è rimasto dopo la festa. Poi tutte le bancarelle soprattutto di extracomunitari che vendevano di tutto e di più, pure le corna che si illuminano, la rom che leggeva le carte, e posti dove si vendeva mangiare, senza controlli ne scontrini, ma la guardia di finanza, carabinieri e polizia e soprattutto vigili urbani , la Santuzza ha fatto il miracolo , non se ne vedevano tanti da chi sa quale anno!!!!! Ebbene le forze dell’ordine non controllavano se si vendeva con scontrino o senza, se il cibo venduto era venduto con tutti i criteri di igiene , no assolutamente. Lo spettacolo dei cantanti si poteva evitare, bastava il teatro di Lollo Franco, grazie agli artisti però!!!!! Da Piazza Marina a Porta Felice, l’AMG ha dimenticato di accendere le luci stradali….bho!!!! Bello rispetto per Santa Rosalia!!!!! Gli angoli delle strade potevano essere puliti, il cattivo odore era insopportabile!!!! Il prossimo anno il Festino, l’Amministrazione lo organizzi in maniera più civile , questo mi sembrava un orgia infernale!!!!! Una cosa buona però c’è stata i giochi di fuoco…bellissimi, complimenti veramente belli, forse bastavano solo quelli a fare felice la Santa, il resto dei soldi bisognava darlo a gente bisognosa, la Santa sarebbe stata più felice!

    giuseppe il rosso pronto con le sue frasi false e faziose ripetute a manetta
    Cammarata era meglio di Orlando, faceva ridere, quest’uomo non farebbe ridere con tutto quello che ha combinato manco i santi

    Il tuo sindaco fu battuto al PRIMO TURNO da Cammarata (Berlusconi) nel 2007. I palermitani amano cosi tanto il sindaco che nel 2007 non lo votarono ahahahh basto che Berlusconi facesse solo una volta campagna elettorale x Cammarata affinchè i palermitani votassero Cammarata no Orlando,I palermitani lo amano proprio tanto Orlando ma solo quando Berlusconi non fa campagna elettorale x il suo candidato sindaco come nel 2012,se fa campagna elettorale Orlando riperde. ahahah

    Magari saranno pure tutti quelli che vivono nella spazzatura nonostante paghino una tassa fra le più alte al mondo; saranno pure tutti quelli che sono vessati dai parcheggiatori abusivi oltre che da apcoa vari incostituzionali; saranno pure tutti quelli che circolano per strade devastate, scassate e piene di buche; saranno pure tutti quelli che non riescono più a muoversi in una città piena di venditori ambulanti abusivi sui marciapiedi, bancarelle abusive di ogni tipo, cantieri aperti in ogni dove e lavori eterni; saranno pure tutti quelli devono guardarsi dagli autovelox a tradimento, anche circolando a 31 km/h,ecc, ecc e si potrebbe continuare!
    Può darsi che la provenienza dei fischi venisse da questi cittadini “ingrati” ?

    E’ fissato con la Germania, come si deve fare???
    U sinnaco di Dusseldorf, ma chi se ne frega???

    Comunque, per la cronaca, ai Quattro Canti il passaggio del carro è stato assai deludente, sembrava una prova andata male, manco la prova generale…

    circa i fischi, ebbene sì, sono stati fragorosi e, se Orlando avesse orgoglio, imbarazzanti, ma tanto non ci fa niente, cumanna iddu e nnu chiancemu.

    E oltre al difetto di appartenere al “cerchio magico” sei pure superstizioso?
    Poverino, vedi che succede a guardaretelenovelas? Si crede che tutto ció che ti raccontano é vero. E con questo inganno mediatico qualcuno ha creduto che “lo sa fare”.
    Superstizione pura.

    La santa se ne frega dei giochi di fuoco. Lei vorrebbe il benessere, l’operositá e l’onestá dei palermitani.
    Le offriamo baraonde che nulla hanno di mistico, abusivismo esasperato ed evasione fiscale giá a partire dal furto di luce, l’assicurazione del Suv non pagata e tasse comunali stratosferiche per campáre il carrozzone…dovrebbe scappare di nuovo sul monte la povera Santuzza.

    Che peccato. Abbiamo perso il momento più importante della festa, le parole del nostro sindaco. Tra fischi, pernacchie e impianto stereo non all’altezza , non abbiamo potuto cogliere il senso del suo interessantissimo discorso.

    Concordo con il signor “Palermo è bella”. Il sindaco Orlando è sprecato come sindaco. Dovrebbe fare il cantante neomelodico o il presentatore di spettacoli di piazza. La sua classe nel muoversi nel palco o nello scalare il carro della “santuzza” rimarranno nei ricordi della gente presente ( posteggiatori e commercianti abusivi, lavoratori socialmente utili, scippatori, carcerati e immigrati clandestini). La vera Palermo è con lui, alla faccia dei fischiatori.

    Scusate, credo che sarò sommerso da fischi, come il nostro sindaco, ma come lui voglio esprimere il mio modesto parere. Se il “festino” è quello di quest’anno, è molto più serio abolirlo. Tanto , per l’aspetto religioso , c’è il 4 settembre , la vera giornata dedicata a Santa Rosalia.

    TE LA POSSO DIRE UNA COSA ESALTATA LA TASCIETA’ NON LA VOSTRA PALERMINITA’ DI MERDA.LOLLO FRANCO?E’ CHI E’ IL POSTEGGIATORE..EVOLVETEVI CHE SIETE NEL 2025 .E ANCORA PENSATE ALLE LUMACHINE A MANGIARE PANNOCCHIE .IL NONNO CHE SI PORTA LA SEDIA DA CASA PER VEDERE STA MINCHIATA NON PER LA SANTA ANCHE SE A ME NON L’HO MAI CITATA, PERCHE PREGO SOLO IL SIGNORE E BASTA,MA PER VOI CHE ANCORA CON I PANZONI.IMMAìGINANO CAMMINAVATE TIPO ZOOMBIES SEMNZA OFFESA PER LORO MA ALMENO LORO NEI FILMS HANNO UN OBIETTIVO MANGIARE CARNE UMANA,MA VOI CHE OBIETTIVO AVETE? CE POI VI LAMENTETE NON C’E’ LVORO ,SIAMO POVERI,BISOGNA MANGIARE,,ECC.IO QUANDO ABITAVO ANCORA TRISTEMENTE NELLA TUA CITTA’ IO NEL GIORNO DEL FESTINO SCAPPAVO ME NE ANDAVO ZONA TRAPANI OPPURE MESSINA O CATANIA DI PROPOSITO PERCHE’ NON ME NE FOTTEVA UNA BEATA M.ORA VIVO FELICEMENTE IN AUSTRIA E NON TORNERO’ MAI PIU’ IN SICILIIA TERRA DEPRESSA,TRISTE,REPELLENTE.

    IO LA FISCHIO SEMPRE

    La Carta di identità di Palermo e di certi “Palermitani” si presenta da sola al Turista e alla gente. Basta uscire dalla provincia per accorgersi che la Sicilia NON E’ Palermo e questo rende i complimenti a chi gestisce al meglio il Territorio ed il Turismo. Ci sono stati fischi???? Beh, basta girare per la città per dire se i fischi sono giustificati e, sinceramente, penso proprio di SI!!

    Ma poi a cosa serve?

    dipenda dalla posizione, dal mio punto di ascolto 50/50

    Nessuno si e accorto a parte il sottoscritto che il carro e lo stesso dell’anno scorso infatti e’ stato del tutto rivestito complimenti vorrei dire per l’ennesima volta che il carro e’ sacro e non va cambiato ogni anno, per quanto concerne i fischi che volete che vi dica facciamogli un bell’ applauso per lo scandalo dei dipendenti rap della sua nuova rap verificati qualche mese fa scandaloso direi conducibile alle dimissioni di sindaco e presidente rap un applauso

    il commento(sotto) di Chiara , descrive la realtà palermitana della Vucciria è della manciunaria è della Volgarità, il palermitano arancina con le gambe. Oddio stannu murennu rì fameeee!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *