L'appello di Fiorello: | "Noi, 60enni a rischio" - Live Sicilia

L’appello di Fiorello: | “Noi, 60enni a rischio”

Le parole del popolarissimo showman sul Coronavirus.

Il video social
di
0 Commenti Condividi

In vista del prossimo compleanno, Fiorello si definisce “un anziano a rischio” e ribadisce “Io resto a casa”. Ecco cosa ha detto il popolare showman in video sui social: “Buongiorno, sono Rosario Fiorello, sono nato il 16 maggio del 1960 e significa che il 16 maggio compirò 60 anni. Grazie per auguri. Adesso i 60enni non possono uscire. Io non ce li ho ancora, quindi in pratica dal 4 al 16 maggio potrei uscire. Ma noi 60enni dobbiamo fare fronte comune e dobbiamo dare retta a chi ci governa. Quindi se dicono che dobbiamo stare a casa vuol dire che siamo persone a rischio e che andiamo protetti. Siamo come il panda, il cercopiteco, il colibrì dell’Himalaya… Se dicono che non dobbiamo uscire, stiamo a casa. Vabbè che i 60enni oggi non sono quelli di una volta, siamo molto più arzilli, diciamo così però rimaniamo a casa”.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *