Lombardo editore,| fibrillazione alla Regione - Live Sicilia

Lombardo editore,| fibrillazione alla Regione

Editoria siciliana
di
0 Commenti Condividi

Grandi fibrillazioni per il settimanale della Regione. Dopo le anticipazioni fatte ieri da www.ilovesicilia.info, il quotidiano La Repubblica aggiunge qualche altro tassello al puzzle del salto nell’editoria di Raffaele Lombardo: il settimanale, in uscita a partire dal 7 novembre, data in cui a Palermo si riuniranno i presidenti delle Regioni, non sarà allegato solo a Libero e Il Riformista, ma verrà distribuito anche con Il Mattino, la Gazzetta del Mezzogiorno e i tre principali quotidiani dell’Isola.

I primi titoli, secondo quanto riporta Emanuele Lauria nell’edizione palermitana de La Repubblica, dovrebbero essere “La grande rincorsa della sanità siciliana”, “Sportelli antiracket, la Sicilia alla prova del nove” e “La lotta alla desertificazione”. Intanto il capo dell’ufficio stampa di Palazzo d’Orléans Gregorio Arena, che coordinerà l’operazione, specifica che non c’è stata nessuna irregolarità: “Questo tipo di prodotti – chiarisce – non è soggetto a gare, tant’è vero che tutti i precedenti sviluppati dalla Presidenza mai ne hanno prevista una. Comunque nel procedere alle scelte è stata fatta un’attenta analisi di mercato su costi e benefici”.

Intanto, anche il Giornale di Sicilia si prepara al rilancio: a metà novembre dovrebbe debuttare il nuovo progetto grafico, sul quale dall’inizio dell’anno stanno lavorando i grafici del gruppo spagnolo “Cases i Associats”. Una grafica più snella, con più spazio per le fotografie, e una testata leggermente modificata che dovrebbe servire a rispondere a Epolis, il free press che da sabato 15 novembre esordirà a Palermo, in occasione della partita dei rosanero con l’Inter.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.