Mafia, i nuovi capi del clan Cappello, 15 imputati NOMI - Live Sicilia

Mafia, i nuovi capi del clan Cappello, 15 imputati NOMI

Inchiesta Minecraft: fissata l'udienza preliminare.
0 Commenti Condividi

CATANIA – Massimiliano Cappello, appena fuori dal carcere, avrebbe organizzato un gruppo militare per riportare in auge la famiglia mafiosa “di sangue” creata dal fratello Turi, ormai al 41bis da decenni. Parallelamente sarebbe stata attiva un’altra fazione ‘capitanata’ dal giovane e pericoloso Salvuccio Lombardo junior, figlio di Salvatore Lombardo ‘u ciuraru (storico esponente del clan, nonché cugino del capomafia Cappello). Il vecchio e nuovo boss avrebbero avuto a disposizione anche ‘gregari’ e ‘soldati’. Emilio Gangemi l’uomo di fiducia di Massimiliano Cappello, Seby Cavallaro quello di Lombardo jr. 


Il clan avrebbe creato importanti giri d’affari di droga. Trafficando anche l’amnèsia, un nuovo tipo di droga. I gruppi avrebbero avuto a disposizione numerose armi da guerra. Evocativo e inquietante il video – sequestrato dalla Squadra Mobile etnea nell’ambito dell’inchiesta Minecraft – che mostra Salvuccio junior mentre con in mano un kalashnikov racconta di aver ucciso un gatto che sotto casa, a Ippocampo di Mare, lo infastidiva con il suo miagolio.

Ma non solo, il gruppo del giovane rampollo mafioso avrebbe installato delle telecamere in luoghi cruciali – come la rotonda con l’aereo a San Giuseppe La Rena – per verificare eventuali passaggi delle auto della polizia. Lombardo jr e Massimiliano Cappello sono anche coinvolti nel processo per il conflitto a fuoco a Librino nell’estate del 2020. Una sparatoria che ha lasciato sul selciato due morti e diversi feriti. 


Il prossimo 7 dicembre i 15 imputati dovranno presentarsi davanti al gup Santino Mirabella per l’udienza preliminare. La pm Antonella Barrera ha infatti avanzato richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di Massimiliano Cappello, Francesco Cavallaro, Sebastiano Cavallaro (‘baffo’), Renzo Cristaudo, Giuseppe Distefano (‘pumpa’), Alessio Finaocchiaro, Emilio Gangemi, Giuseppe Francesco La Rocca, Salvuccio Lombardo junior (Salvuccio u ciuraru), Giuseppe Paolo Rapisarda, Giovanni Santoro (Giovanni sett’anni), Giuseppe Spartano, Castel Suru, Domenico Alessandro Messina, Giusi Messina.  


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *