Piloti in cassa integrazione| Scoperta truffa allo stato - Live Sicilia

Piloti in cassa integrazione| Scoperta truffa allo stato

La Guardia di Finanza ha denunciato 36 piloti aerei per un truffa da 7,5 milioni.

indagine della guardia di finanza
di
0 Commenti Condividi

In cassa integrazione in Italia, con in tasca un’indennità dell’Inps che oscillava tra i 3 mila e gli 11 mila euro mensili, lavoravano regolarmente all’estero per altre compagnie aeree percependo uno stipendio tra i 13 e i 15 mila euro: 36 piloti italiani sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza di Roma nell’ambito di un’indagine che ha consentito di accertare una truffa allo Stato per 7,5 milioni. Le Fiamme Gialle stanno valutando la posizione di circa un migliaio di persone.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *