Recovery, il ministro Carfagna: "Per il Sud 150 miliardi" - Live Sicilia

Recovery, il ministro Carfagna: “Per il Sud 150 miliardi”

L'annuncio del ministro
2 Commenti Condividi

ROMA – “Nei 209 miliardi destinati all’Italia, una parte considerevole andranno al Mezzogiorno per infrastrutture, digitalizzazione, sanità, transizione ecologica. In più avremo i fondi europei per il settennato che va dal 2021 al 2027 e il fondo nazionale di sviluppo e coesione”. La ministra Mara Carfagna, intervistata dal ‘Corriere della Sera’ sottolinea che in totale per il Sud ci “saranno circa 150 miliardi, oltre a quelli del Piano di ripresa e resilienza, il lavoro da fare – aggiunge – è individuare i giusti progetti su cui investire”.

“Da almeno 20 anni”, sottolinea, “la mancata individuazione dei livelli essenziali di prestazione sanitaria, scolastica, assistenziale, di trasporto ha creato una discriminazione di residenza nel nostro Paese”. “Mi rendo conto che abbiamo poco tempo a disposizione, ma abbiamo il dovere di impostare il lavoro”, aggiunge. Rispondendo a una domanda sul Reddito di cittadinanza, osserva che “oggi uno strumento di sostegno universale al reddito va mantenuto, è previsto in tutti i Paesi, tanto più in tempi di crisi pandemica. Ma il reddito di cittadinanza ha limiti enormi perché, come ha ammesso anche Di Maio, mette assieme sostegno alla povertà e sostegno a politiche del lavoro, che sono cose diverse. Una correzione sarà obbligata”. La ministra per il Sud, intervistata anche da ‘Il Mattino’ e ‘Il Messaggero’, sottolinea che i fondi europei sono “un’occasione per il lavoro al femminile”. “Le donne che lavorano nel nostro Paese sono troppo poche, il 48% contro il 64% della media europea. Al Sud, in particolare, è una vera catastrofe: l’occupazione femminile è al 32%”, “le infrastrutture sociali sono la chiave per risolvere il problema e dovranno essere al centro del Recovery Plan”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    wow, 150 miliardi dei 209 del recovey fund saranno destinati al sud, a parole sono sempre stati tutti bravissimi I politici italiani, peccato che sostanzialmente nel corso di 50 anni non e mai cambiato niente al sud, derubato,ridicolizzato,bistrattato, ci vogliono I fatti, di parole siamo pieni sino in testa,ma le parole non pagano le tasse, non sfamano famiglie e soprattutto non danno lavoro, la vera piaga del sud italia, che funge da fertilizzante per le organizzazioni mafiose

    Se fosse realmente così allora Mara Carfagna diventerebbe, nei fatti e non a parole come tutti quelli che l’hanno preceduta dal dopoguerra ad oggi, la più grande nonchè vera “meridionalista” che l’Italia abbia mai avuto. Un appellativo che molti nella storia si sono impropriamente intestati…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *