Spatuzza si rivolge ai boss: | "Pentitevi, non siete innocenti" - Live Sicilia

Spatuzza si rivolge ai boss: | “Pentitevi, non siete innocenti”

Gaspare Spatuzza

Spatuzza si è rivolto agli imputati ed in generale ai mafiosi mentre, rispondendo alle domande del suo difensore, stava raccontando il percorso che lo ha portato alla scelta di collaborare con la giustizia.

Processo su Capaci
di
1 Commenti Condividi

FIRENZE-  “Pentitevi, è inutile che continuiate a protestarvi innocenti”. Sono le parole pronunciate dal collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza nell’aula bunker di Firenze. L’ex braccio destro dei boss Graviano ha deposto nella tranche del nuovo processo di Capaci che si celebra in abbreviato. Un’esortazione che Spatuzza ha rivolto agli imputati ed in generale ai mafiosi mentre, rispondendo alle domande del suo difensore, stava raccontando il percorso che lo ha portato alla scelta di collaborare con la giustizia. Davanti al gup di Caltanissetta David Salvucci – in trasferta a Firenze per ascoltare i collaboratori di giustizia su richiesta della difesa – sono imputati, per l’eccidio del 23 maggio ’92, lo stesso Gaspare Spatuzza, Cristoforo Cannella, Giuseppe Barranca e Cosimo D’Amato.

(Fonte ANSA)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Questo prima uccide non so quante persone e risulta anche coinvolto nell’omicidio di Padre Puglisi e poi crede di essere un santo o ancora peggio un virgilio.
    Ma smettila dovresti marcire in galera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.