Fa inversione a U in autostrada: "Ho seguito il navigatore" VIDEO - Live Sicilia

Fa inversione a U in autostrada: “Ho seguito il navigatore” VIDEO

L'automobilista alla guida è stato in seguito fermato da pattuglie della polizia stradale che erano state allertate
ITALIA
di
2 Commenti Condividi

Dopo l’inversione in autostrada, nei pressi di Genova, se ne registra un’altra. Questa volta è accaduto sulla A1, dove un suv bianco che viaggiava in direzione Roma ha messo a rischio un’auto e un tir in arrivo, costretti improvvisamente a frenare.

Ripreso dalle telecamere, l’automobilista alla guida è stato in seguito fermato da pattuglie della polizia stradale che erano state allertate. L’uomo si è giustificato affermando che, dopo aver sbagliato direzione, il navigatore di bordo gli ha dato indicazioni di effettuare quanto prima l’inversione di marcia, cosa che lui ha fatto.

Il conducente è stato sanzionato dalla Polstrada con il ritiro della patente e una multa fino a 8mila euro, nonché con il fermo del mezzo per tre mesi. I poliziotti, fa sapere la questura, stanno preparando due dossier, uno per la Procura di Rieti che evidenzia i profili penali della condotta, l’altro per le autorità del suo paese d’origine, affinché la patente non gli venga più rilasciata.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Questo almeno era in viaggio ma di recente un mio amico dandomi passaggio qui a Palermo ha attivato il navigatore del suo suv per giungere al Politeama partendo dalla Statua…….

    assieme alla persona alla guida del SUV va strappata la patente a chi ha lasciato:
    A) il varco aperto
    B) il segnale con la freccia che indica un percorso ( inappropriato per posizionamento e utilizzo, forse rimasto…dopo utilizzo per cambio corsia.
    non c’è nulla d’aggiungere, unitamente alla patente del soggetto ne andrebbero strappate una decina ( tanto per esser magnanimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.